Tu sei qui
Home > LE NOSTRE CASE > HOTEL & RESORT > CA’ TORESELE: LA QUIETE DI UN MOMENTO PRIVATO

CA’ TORESELE: LA QUIETE DI UN MOMENTO PRIVATO

CA-TORESELE-QUIETE

 

Sulle colline veronesi il fascino del relais green ed ecosostenibile Ca’ Toresele. Natura, ospitalità, panorami.

Ph. Carlo Ambrosi e Daniela Ciuntulovici – Testo Germana Cabrelle

 

C’è sempre più bisogno di emozioni pure, sapori autentici e spontanei, spazi esclusivi senza per forza imbattersi nel lusso.

Il periodo di fermo forzato tra le mura domestiche ha insegnato esattamente questo: ad apprezzare maggiormente i luoghi vicini, il turismo di prossimità, l’ospitalità verace.

E, in aggiunta, gli scenari da fotografia, per inciderli fortemente come ricordi nel cuore.

Ca’ Toresele, adagiata sulle prime colline veronesi, contempla queste caratteristiche in quanto composta da tre cuori pulsanti:

il relais, l’osteria e il giardino con terrazzo,uniti da un unico denominatore comune, il sentirsi a casa, con filiera corta e tanto spazio a disposizione nel verde.

E, quel che più affascina, una visuale altamente spettacolare sulla città scaligera.

Il relais Ca’ Toresele è formato da sei stanze disposte tra il piano terra e il primo piano.

Ogni alloggio prende il nome da una pianta officinale – Achillea, Alchemilla, Lunaria, Melissa, Nepitella, Romice – ispirandosi al vivace mondo botanico che circonda l’intera struttura.

L’arredamento semplice degli ambienti è stato realizzato appositamente da artigiani del posto utilizzando, ove possibile, materiali naturali accompagnati in parallelo da una tecnologia domotica gestita da remoto.

Tutte le camere del reparto notte presentano peculiarità differenti:

alcune sono state ricavate dal sottotetto, con travi a vista e pavimento in cotto, altre sono state rese più dinamiche da accorgimenti cromatici o dalla scelta del legno con taglio a piuma di noce.

L’annessa osteria, invece, altrettanto accogliente, rappresenta un eccellente connubio fra terra e mare, sia per l’ambientazione, sia per la proposta culinaria.

Ca’ Toresele, in sostanza, è una poesia di pietra incastonata nel verde.

O nel green, per dirla nel linguaggio ecosostenibile.

 

THE STILLNESS OF AN INTIMATE MOMENT

A green and eco-friendly relais on the Veronese hills Nature, hospitality and landscapes.

Photography by Carlo Ambrosi e Daniela Ciuntulovici – Written by Germana Cabrelle

 

There is an increasing need for pure emotions, authentic and spontaneous flavours, as well as exclusive spaces, which don’t have to be luxurious.

The lockdown period has taught us exactly to appreciate more the nearby places, the proximity tourism, the genuine hospitality…

And, the postcard views that strongly engrave them as memories in our heart.

Ca ‘Toresele – nestled on the first Veronese hills – owns all these characteristics as it consists of three beating hearts: the relais, the tavern and the garden with terrace.

All of them share a single common denominator: feeling at home, with a short supply chain and lots of greenery available.

Moreover, the most striking element is a strongly spectacular view of the city of Verona.

The Ca ‘Toresele relais consists of six rooms, arranged on the ground floor and the first floor.

Each room takes its name from a medicinal plant – Achillea , Alchemilla, Lunaria, Melissa , Nepitella and Romice – inspired by the lively botanical world that surrounds the whole structure.

The simple decor of the rooms was tailor-made by local artisans using natural materials, where possible, which match with a remotely-managed home automation technology.

In the sleeping area, all bedrooms have different distinguishing elements.

Some have been retrieved from the attic with exposed beams and terracotta floors, others are more dynamic thanks to chromatic gimmicks or by means of walnut feather wood.

On the other hand, the welcoming tavern represents an excellent combination of land and sea, both for the setting and the culinary offer.

Essentially, Ca ’Toresele is a stone poem nestled in the greenery…

Or “in the green”, to use an eco-friendly language.

Articoli Simili