Tu sei qui
Home > CASA & CO. > Bioedilizia > FENG SHUI: ATTUALITÀ E MODERNITÀ DI UN’ANTICA DISCIPLINA

FENG SHUI: ATTUALITÀ E MODERNITÀ DI UN’ANTICA DISCIPLINA

Consulenza&progettazione Feng Shui per scelte consapevoli e responsabili nel proprio spazio abitativo.

Il Feng Shui è una disciplina orientale, di sostegno all’architettura, di origini molto antiche.

Letteralmente significa “vento e acqua”, vale a dire i due elementi essenziali che plasmano la terra e che col loro scorrere determinano le caratteristiche più o meno salubri di un luogo. Simbolicamente l’acqua rappresenta la quiete e il riposo, mentre il vento è collegato ai simboli del movimento e dell’energia.

Il Feng Shui nasce dall’osservazione della natura e dal rapporto che l’uomo instaura con essa partendo dal presupposto che tutto è energia e tutto è connesso. In altre parole, l’uomo, in quanto essere complesso (spirito – mente – corpo), è sottilmente legato da un flusso di energie invisibili all’ambiente in cui vive.

Il metodo storicamente impiegato dall’uomo per la costruzione del proprio habitat si basa sulla valutazione dei rapporti fra forma, funzione e sostanza. Secondo i princìpi di quest’antica disciplina, infatti, esisterebbero direzioni più propizie per le varie attività nella casa, nella vita e nei viaggi. Anche forma e colore di mobili e oggetti hanno assonanze con i 5 elementi legno, fuoco, terra, metallo ed acqua.

Il loro equilibrio negli spazi da abitare è alla base del nostro benessere psicofisico in armonia con l’ambiente. Lo scopo del Feng Shui, quindi, è quello di comprendere queste energie, non limitarsi a subirle in modo passivo, ma usufruirne positivamente portando salute e prosperità a noi stessi in ogni ambiente e in ogni attività. Obiettivo del consulente, una volta appresi questi princìpi, è quello di incastrare perfettamente le caratteristiche individuali nel giusto ambiente per la migliore attività in esame, sia casalinga che lavorativa.

Il Feng Shui valuta, inoltre, le influenze che derivano dalle aree circostanti, considerando le eventuali geopatie provenienti dal sottosuolo ed i campi elettromagnetici che possono creare gravi disturbi alla nostra salute.

In quest’ottica, ci si rivolge ad un professionista del settore per la scelta del terreno su cui edificare, per come orientare la casa e la porta principale in base alla data di nascita del capofamiglia e per scegliere anche la data di inizio della costruzione al fine di raggiungere l’armonia e l’equilibrio all’interno della dimora portando serenità alla famiglia che la abita.

Il binomio consulenza & progettazione Feng Shui prevede, quindi, lo studio dell’intera superficie soggetta ai lavori tenendo conto dello spazio geografico, dell’ambiente esterno in relazione con la casa, dell’orientamento cardinale e delle vie di accesso, individuando anche gli spazi migliori e la giusta collocazione di porte, mobili, elettrodomestici e sanitari. Ecco perché, oggi più che mai, sapere che possiamo disporre di una disciplina tanto profonda, codificata e usata da millenni, ci mette nelle giuste condizioni di operare nel qui ed ora, agendo davvero in modo consapevole, proprio sul nostro corpo-casa e sugli spazi in generale.

 

Ing. Michele Zanella
Agente di Commercio Plurimandatario in Bioedilizia
michele.zanella.kmsc@alice.it

 

 

Articoli Simili