Tu sei qui
Home > DESIGN > Spazio design > FLAMINGO, UNCONVENTIONAL MINIMAL

FLAMINGO, UNCONVENTIONAL MINIMAL

Giovanni Tomasini, designer e direttore creativo di Studio7B, presenta la lampada del designer Mario Alessiani.

Mario Alessiani, classe 1989, è un giovane designer di origini abruzzesi, nato a Teramo, laureato allo IED di Roma e formatosi sul campo nello studio londinese del noto designer Jake Phipps. Dopo la gavetta fatta all’estero, da buon patriota, Mario rientra in Italia, dove fonda il suo studio e inizia le collaborazioni con aziende nazionali e internazionali, spaziando fra prodotti in tiratura industriale e serie limitate.

Dalla linea progettuale, tracciata dal maestro Achille Castiglioni con “Parentesi”, sembra emergere “Flamingo”, una table lamp sperimentale disegnata da Alessiani per essere esplicitamente un oggetto minimal e senza preconcetti.

Mario Alessiani

Come lo stesso Castiglioni insegna, il buon minimalismo “non è un non far nulla perché è più comodo”, bensì una “tendenza a fare il minimo, però in forma ingegnosa ed efficiente”. Una lampada intorno alla luce, un punto led e una struttura che vi si costruisce intorno, supportandolo, contenendo il cavo d’alimentazione e garantendogli stabilità; gli elementi che la costituiscono sono pochissimi e sembrano disegnati nell’aria.

Un sottile tubolare d’acciaio si slancia verticalmente per poi curvare dolcemente, compenetrandosi con due sottili lastre sagomate: una per la base e l’altra per il corpo illuminante. Il vantaggio dei led, infatti, oltre che dare apporto in termini di risparmio energetico, è che possono essere contenuti in spessori incredibilmente ridotti.

I valori estetici di Flamingo sono la diretta conseguenza di una progettazione strutturale. Tuttavia il colore sgargiante scelto per il primo prototipo, l’estetica slanciata e il nome stesso, che tradotto significa “Fenicottero”, sono tutti elementi che strizzano l’occhio ad una creatività intrinseca e innata, tipica dei giovani creativi di talento come Mario.

Tutto questo fa di Flamingo una graziosa lampada da scrivania, uno di quegli oggetti senza tempo con il quale, siamo certi, non ci stancheremo mai e poi mai di convivere. Dovremo pazientare ancora un poco prima di vedere la lampada sugli scaffali dei nostri negozi di design preferiti.

Al momento il piccolo fenicottero rosso di Alessiani è infatti ancora un prototipo, “in tour” fra mostre e fiere di settore, dove non manca di collezionare ogni volta tanti sguardi di ammirazione.

marioalessiani.com

 

 

tomasini

di Giovanni Tomasini

Studio7B – interior design, industrial design, web e consulenza in marketing & commerciale.
FabLab BRESCIA, via Pavoni, 7/B Brescia

studio7b.it

Articoli Simili