Casa-Terracina-Di-volta-in-volta-Esterno

DI VOLTA IN VOLTA

L'antica volta e le tracce evidenti di un passato antico diventano meravigliose alleate in un contesto di vita quotidiana.

Elena Panarella Vimercati Sanseverino in arte EPVS è un’artista italo tedesca con la passione per l’arte, la storia e la filosofia.

Insieme al marito, l’arch. Gian Luigi Panarella Vimercati Sanseverino, ha voluto continuare ad ampliare quello che era stato il progetto iniziale dei suoi genitori. Un giorno, rientrando da una visita al Tempio di Giove di Terracina, sulla vetta del Monte dal quale si gode della vista più incredibile su tutto il golfo sottostante, il padre di Elena riconobbe la caratteristica volta antica del porticato dell’edificio e, affascinato dal luogo e dalla posizione, decise di acquistare una parte di esso.

Con il passare degli anni, si è presentata l’occasione di comprare anche le restanti parti dell’edificio. Nel progetto si è voluto mantenere la struttura a volta preservando gli stessi ambienti con i loro volumi e adattandoli ad una casa più vivibile. La storia oggi vive con il presente.

L’ambiente a volta, adibito a cucina, è rialzato perché lì veniva pressata l’uva per fare il vino che poi colava in basso dove veniva raccolto e conservato in anfore. Le anfore a loro volta venivano conservate nella terra di quella che è diventata la sala da pranzo. Una delle ultime parti acquistate è la grotta, che è diventata oggi il living.

Ci racconta Elena: “In casa abbiamo altri due saloni, ma questo ha un gran fascino ed io lo amo in modo particolare. Gli antichi romani avevano scavato nella roccia della montagna per ricavare questo ambiente e trovo bellissima una parte di muro che si appoggia a una grande roccia: qui si trovano anche elementi di anfore che i costruttori hanno usato per realizzare la parete muraria.

Rendere vivibile questo ambiente non è stato facile. Essendo scavato nella roccia, ci siamo ritrovati con varie rocce imponenti sparse in giro. Le abbiamo accolte e inglobate tutte, tranne quella centrale, che abbiamo dovuto far ridurre con il martello pneumatico per ottenere un pavimento continuo, almeno nella parte centrale”.

Il divano anni Settanta era di famiglia, è stato rifoderato e, con l’aggiunta di una prolunga, si è creata una sorte di ponte sopra una delle rocce che emergono dal pavimento in cotto. La casa ha vari ambienti, tutti collegati tra loro in una continua volta e arcata.

Casa-Terracina-Di-volta-in-volta-Camera

Salendo ai piani superiori, nella camera da letto padronale l’atmosfera cambia: la struttura di epoca medievale è più regolare con i soffitti in legno e una meravigliosa vista sul verde e il golfo.

Ci racconta Elena: “Amo molto il contemporaneo e con questo progetto ho cercato di unire le mie idee con la storia di questa casa. Nel rispetto totale per l’antica struttura romana a volta, ho voluto mantenere le tracce della storia e mi sono fatta ispirare dal contemporaneo per strutturare il presente”.

Ph. Gianni Franchellucci – Testo Robert Paulo Prall  

Ultime da Home Design

EMOZIONI DA TOCCARE

I rivestimenti vanno alla ricerca di nuove espressioni ed emozioni e personalizzano gli ambienti con fascino.

AMABILE PRIVACY

In una dimora sulle colline bergamasche, privacy, armonie cromatiche e intime atmosfere: un binomio elegante per

ARMONIA QUOTIDIANA

Ambienti armonici dove l’eleganza e il comfort diventano alleati del vivere la casa in tutte le

CUORE E LEGGEREZZA

Il fascino di un’eleganza essenziale e pura fa di questa casa un luogo accogliente e ricco

SOTTO-SOPRA IN BELLEZZA

Nella calma della campagna, prende forma una struttura abitativa ben integrata nella natura e ispirata alla