Amarcord-e-design-Cipullo-Roma

AMARCORD E DESIGN

Un open space dai tagli puliti diventa una vetrina di ricordi e intramontabili pezzi iconici di design.

Roberto Cipullo, brillante imprenditore romano, è l’ideatore con la sorella Gabria della società Camaleo, dinamica realtà di design nella quale creativi, architetti, graphic designers e video makers realizzano con passione e grande professionalità eventi, video e allestimenti e hanno avuto l’onore di partecipare al Festival di Berlino e di Venezia.

Il mondo degli eventi in cui l’atmosfera giusta è il primo ingrediente di successo, ha ispirato anche la sua residenza romana: un luminoso super attico di 170 mq in una tranquilla zona della città.

L’architetto Valerio Gini, che collabora nella progettazione di eventi per Camaleo, ridisegna, in sintonia con il proprietario, un open space con tagli precisi che ricorda i loft newyorkesi, memorie dei lunghi periodi vissuti da Roberto nella Grande Mela.

Entrando nell’ingresso decorato con una madia di famiglia dipinta d’argento e un futuristico lampadario del designer Eric Solè s’intuisce il tono dell’appartamento. Un’opera dell’artista pop Cristiano Cascelli ispirato a Lichtenstein, che ritrae il padrone di casa accanto ad una bionda, secondo le sue preferenze, racconta l’ironia di Roberto.

Pareti candide contrastate dal pavimento in rovere laccato di nero, un abile gioco di luci artificiali e naturali e soluzioni di arredo minimal, in tono con essenziali elementi di design, creano l’atmosfera ideale.

Un dinamico divano componibile disegnato da Patricia Urquiola e un tavolo in ferro con la purezza delle linee di Roberto Mora formano un angolo conviviale, mentre le opere di Mark Kostabi, H.H. Lim, Alfredo Rapetti e Francesco Correggia rivelano la passione di RAoberto per l’arte contemporanea.

Volumi di architettura, cinema, design, mostre, moda e arte sono raccolti in una libreria disegnata ad hoc dall’architetto.

Amarcord-e-design-Cipullo-Roma

Mensole in acciaio spazzolato espongono una singolare collezione di acque minerali provenienti da tutto il mondo, abbinate ad un angolo bar che consente al proprietario di dare il benvenuto ai suoi amici non astemi.

Nella zona pranzo semplice ed accogliente, Roberto disegna un tavolo lineare in ferro con un piano modulare laccato bianco, coordinato a sedie da giardino. La tela “Pesci” di Mario Schifano e l’opera con riflessi dorati “La lettera” di Alfredo Rapetti proseguono anche in questo spazio lo stile rigoroso della casa.

Nell’essenziale camera da letto il leitmotiv bianco e nero che caratterizza tutti gli ambienti, è interrotto dal rosso intenso dei mobili e da richiami alle pareti, che riprendono il vibrante fuoco dell’opera “Vesuvio” dell’artista napoletana Cristina Ascarelli.

Amarcord-e-design-Cipullo-Roma

La ricerca del minimal confortevole e di oggetti di design con forte impatto visivo prosegue anche nel bagno, in Corian e ardesia naturale, con elementi innovativi disegnati da Antonio Lupi.

Un’originale lampada da terra di Philippe Starck e una sedia stilizzata di Thomas Rietveld conferiscono infine allo spazio l’ultimo tocco di contemporaneità.

Ph. Gianni Franchellucci - Testo Marina Pignatelli

Ultime da Home Design

STUPIRSI DEL QUOTIDIANO

Tecnologia e design definiscono il restyling quotidiano di questa villa. Gli interni sono stati modellati da

LA BELLEZZA SI VIVE

Negretti Architettura d’Interni fornisce gli spazi interni di questa villa contemporanea rendendoli eleganti e funzionali, in