Far-Incontro-epoche-geometrie-Maggio-23

INCONTRO TRA EPOCHE E GEOMETRIE 

18/05/2023

Far Arreda sigla questa ristrutturazione d’interni e trasforma le geometrie di un’antica cascina in un luogo di calda modernità.   

Anche nell’ambito delle abitazioni, e in particolare nell’interior design, le mode si susseguono, le tendenze si rincorrono e hanno la capacità di cambiare e modellare le nostre vite grazie alla connessione personale con ciascuno di noi.

In questo caso però, più che seguire mode o tendenze, il team di Far Arreda ha fatto collimare una storia già scritta con il presente e le geometrie odierne, dove bellezza e tecnologia hanno dato origine a un habitat pieno di comfort perfetto per soddisfare le esigenze dei proprietari, una giovane coppia con figlia.

Il fascino antico della cascina si unisce a una nuova concezione di casa improntata all’essenzialità e crea ambienti caldi e accoglienti che lasciano spazio alla leggerezza necessaria per far risaltare il progetto d’arredo e far scorrere la quotidianità.

A spiccare sono le essenze lignee delle antiche travi originali del soffitto, che si specchiano nel moderno pavimento in parquet creando, insieme, delle belle geometrie.

Altro incontro con l’identità storica dell’immobile sono le pareti in mattoni che fanno da sfondo alla zona pranzo-cucina, al bagno del piano terra e al corridoio della zona notte, valorizzate dalle studiate geometrie dell’illuminazione a pavimento che crea calore disegnando i volumi.

All’interno di questi “segni” dell’antico si muove il nuovo, caratterizzato da un arredo moderno ed essenziale, ben studiato ed equilibrato che gioca con le geometrie e rende l’open space del piano terra un percorso elegante e omogeneo.

Una sorta di prisma coreografico e funzionale spicca all’ingresso e separa otticamente gli ambienti.

A destra accoglie parzialmente le colonne in vetro della cucina, al centro cela l’accesso al bagno di servizio con lavanderia, a sinistra accompagna la vista sul soggiorno.

Far-Incontro-epoche-geometrie-Maggio-23

L’isola quadrata richiama frontalmente le geometrie del prisma, accompagnata dalla cappa cilindrica che scende scultorea dal soffitto.

I tratti, chiari e puliti, proseguono con il tavolo e le sedute creando giochi di linee ben definiti e ordinati.

Passando al soggiorno troviamo la zona relax con divano e poltrona affacciati su una parete a vetro con struttura in ferro multifunzione e parapetto per la scala, parete retro TV ed elemento di separazione con la scala che porta alla taverna.

La scala propone la stessa versatilità, i primi gradini sono in resina, il terzo, realizzato nella stessa essenza del pavimento si trasforma in mobile TV, quindi continua con una linea minimalista realizzata in lamiera.

Anche l’illuminazione è essenziale: lunghe tesate e piccole applique a incasso nelle pareti creano suggestivi giochi di luci e ombre.

Far-Incontro-epoche-geometrie-Maggio-23

Al piano superiore si sviluppa la zona notte con la cameretta e la camera padronale, dove le geometrie si fanno più delicate e tondeggianti: il letto circolare affiancato da un grande specchio dal profilo irregolare.

Una porta scorrevole decorata con carta da parati separa la grande cabina armadio, mentre il bagno dedicato è parte integrante della camera, visibile sia attraverso la porta vetrata davanti al lavandino, sia attraverso la parete vetrata fissa della doccia.

È evidente che minimalismo e geometrie hanno una forte valenza compositiva in questo progetto d’arredo attraverso il quale bellezza ed esigenze quotidiane trovano soddisfazione, oltre le mode e le tendenze, in uno stile personale e al di là del tempo.

Progetto d’interni Far Arreda - Foto Celeste Cima - Testo Alessandra Ferrari 

CHI:

• Far Arreda – Progettazione d’interni

via Martiri della Libertà, 23 – Roncadelle (Bs) –

Tel. 030 2780270

info@fararredamenti.com

fararredamenti.com

Argomenti

Seguici su

Ultime da Home Design

a-me-gli-occhi

A ME GLI OCCHI

https://www.dentrocasa.it/wp-content/uploads/2024/07/ANTEPRIMA-LUGLIO-24-bassa-bassa-1.mp4 Selfportrait, Autoritratto. Uno specchio sulla New Identity di DENTROCASA, quel New Dress inaugurato nel dicembre scorso per dare voce al nuovo
duplice-e-sinuosa-identita

DUPLICE E SINUOSA IDENTITÀ

A Milano una mirata ristrutturazione su misura moltiplica gli spazi di un attico affacciato sulla città, evidenziandone carattere e funzionalità. Nella rinomata
contenitore-e-contenuto

CONTENITORE E CONTENUTO

È ormai giorno e la timida luce del mattino avvolge la stanza di un’aria vaporosa. Una setosa carezza risveglia il paesaggio e
la-casa-e-il-mare-2

LA CASA E IL MARE

Scenari lussureggianti e affascinanti fanno da cornice a questa villa che, prospera di spazi e di dettagli, celebra la bellezza del luogo
colpo-di-fulmine

COLPO DI FULMINE

Questa casa bianchissima sfiora il paesaggio con le sue linee minimaliste e una geometria disegnata con austerità e sguardo razionalista. I creatori
Vai a

Don't Miss