lessenza-di-cio-che-accade

L’ESSENZA DI CIÒ CHE ACCADE

06/06/2024

Abitare la magia di un luogo, dove ogni istante è un invito a lasciarsi trasportare dalle emozioni più autentiche e profonde che solo il contatto con la natura può suscitare.

Nel cuore dell’Argentario, in questo antico casale di 300 mq ristrutturato e ben accomodato tra le braccia accoglienti di un territorio ameno circondato da un parco caratterizzato.

Uno spazio che i proprietari hanno scelto come loro rifugio dove approdare appena possibile: un’oasi di pace dove rilassarsi e godere delle loro grandi passioni, come la fotografia, l’arte e il design.

L’immobile si sviluppa su tre livelli: al piano terra, entrando dal portico, si trova la grande zona living, con la cucina in acciaio inox, finitura titanio scuro e piano in gres chiaro, disposta sul fondo dell’open space, dietro alla quale si nasconde tutta la zona di servizio.

lessenza-di-cio-che-accade

Attraversando un piccolo salottino, dedicato alla lettura e al relax, si passa al piano rialzato dove si trovano le due camere delle figlie con i rispettivi bagni.

Salendo la scala, ci accoglie un altro grande salotto adibito a sala cinema, alle estremità del quale si trovano la camera padronale e la camera degli ospiti con i rispettivi bagni. Per questo piano è stato scelto un parquet a listoni in quercia francese, piallato a mano per ottenere un effetto vissuto, scavato dal tempo.

lessenza-di-cio-che-accade

Gli ambienti sono ravvivati dai colori brillanti degli originali pezzi di design e dalle opere d’arte, a completare un quadro domestico che incornicia perfettamente la bellezza e il confort, un connubio potente che pacifica con garbo anima e corpo.

L’articolo continua su DENTROCASA in edicola e online.

Progetto Arch. ELISABETTA BAROZZI - Progetto d’interni in collaborazione con Arch. GIORGIA DENNERLEIN E LAURA AITE - LOTO AD PROJECT e Interior Decorator SIMONA TRUFFARELLI - Foto GIANNI FRANCHELLUCCI - Testo ALESSANDRA FERRARI

Argomenti

Seguici su

Ultime da Home Design

a-me-gli-occhi

A ME GLI OCCHI

https://www.dentrocasa.it/wp-content/uploads/2024/07/ANTEPRIMA-LUGLIO-24-bassa-bassa-1.mp4 Selfportrait, Autoritratto. Uno specchio sulla New Identity di DENTROCASA, quel New Dress inaugurato nel dicembre scorso per dare voce al nuovo
duplice-e-sinuosa-identita

DUPLICE E SINUOSA IDENTITÀ

A Milano una mirata ristrutturazione su misura moltiplica gli spazi di un attico affacciato sulla città, evidenziandone carattere e funzionalità. Nella rinomata
contenitore-e-contenuto

CONTENITORE E CONTENUTO

È ormai giorno e la timida luce del mattino avvolge la stanza di un’aria vaporosa. Una setosa carezza risveglia il paesaggio e
la-casa-e-il-mare-2

LA CASA E IL MARE

Scenari lussureggianti e affascinanti fanno da cornice a questa villa che, prospera di spazi e di dettagli, celebra la bellezza del luogo
colpo-di-fulmine

COLPO DI FULMINE

Questa casa bianchissima sfiora il paesaggio con le sue linee minimaliste e una geometria disegnata con austerità e sguardo razionalista. I creatori
Vai a

Don't Miss