Toscana-da-sogno-Borgo-Santo-Pietro-Panorama

TOSCANA DA SOGNO

Nella campagna toscana, tra Firenze e Siena, sorge Borgo Santo Pietro, un boutique hotel a 5 stelle lusso.

Toscana-da-sogno-Borgo-Santo-Pietro-Suite

Con una Spa olistica, una scuola di cucina, un ristorante stellato Michelin, una fattoria di 120 ettari, vigneti e giardini, Borgo Santo Pietro è una meta da sogno in Toscana.

In questi mesi è vestito dell’outfit invernale in attesa di riaprire a Pasqua, ma essenzialmente si presenta come una possente dimora in pietra alla fine di un viale di cipressi; alle spalle, a fare da quinta, le ondulate colline toscane e tutt’intorno un assortito giardino di aromi.

Toscana-da-sogno-Borgo-Santo-Pietro-Esterno

Quelle stesse mura, in un tempo remoto, ospitavano un ostello per pellegrini e tutt’oggi conservano un’atmosfera di quiete.

Si tratta, di una villa elegante di grande charme, con 20 stanze e suite (delle quali otto situate all’interno del corpo principale del XIII° secolo), ispirate alla ricca storia del casato. Tutte arredate e rifinite con una serie di dettagli eseguiti su misura da artigiani locali utilizzando tecniche tradizionali.

Ne consegue che ciascuna camera all’interno dell’hotel possieda uno stile unico, con mobili realizzati a mano arricchiti da tessuti preziosi. Pezzi di antiquariato e affreschi, inoltre, vanno a valorizzare l’insieme anche nelle parti comuni.

Toscana-da-sogno-Borgo-Santo-Pietro-Vasca-Suite

Questo splendido risultato è frutto dell’appassionato progetto di recupero dei suoi proprietari danesi, Claus e Jeanette Thottrup, innamorati dell’Italia.

Il complesso si compone essenzialmente della villa del XIII° secolo, anticamente utilizzata come rifugio per i monaci e i viaggiatori da tutta Europa in pellegrinaggio verso Roma.

La ristrutturazione ha mantenuto le caratteristiche originali di residenza di campagna in pietra, arricchita da raffinati particolari.

Toscana-da-sogno-Borgo-Santo-Pietro-Esterno

L’imponenza della costruzione viene armonizzata dai giardini circostanti che si estendono su 5 ettari di parco, grazie al progetto dell’architetto paesaggista Helle Valstad.

Ideale per una vacanza romantica, Borgo Santo Pietro si trova vicinissimo alla chiesa scoperchiata di San Galgano: l’abbazia a cielo aperto tanto amata da turisti e fotografi per il suo fascino mistico, dove si trova anche l’epica “spada nella roccia”.

Testo Germana Cabrelle

Ultime da Hotel Design

SO CHIC!

Un cocktail inedito di grandeur francese e spirito newyorkese proprio di fronte al Museum of Modern

A CASA DEL PALLADIO

Il calibrato mix di classico e moderno nella villa del Palladio, Patrimonio Unesco. Costruita tra il