Hotel-Mediterraneo-Sorrento-Settembre-22

HOTEL MEDITERRANEO: ANTOLOGIA DEL BELLO

L’hotel Mediterraneo, sulla costa sorrentina, è composto da 61 camere, tra le quali 4 junior suite e 2 family. Risale al 1912 e si trova in uno dei punti più spettacolari d’Italia. 

Hotel-Mediterraneo-Sorrento-Settembre-22

Ogni albergo, come ogni casa, racconta una storia a sé, unica e inimitabile eppure, o proprio per questo, in grado di infondere ispirazioni e concedere spunti. 

L’hotel Mediterraneo di Sant’Agnello di Sorrento, raffinato esempio di Liberty italiano, nel 2021 è stato oggetto di un’accurata ristrutturazione da parte dello studio di architettura THDP di Londra.

Anima del concept è l’architetto Manuela Mannino, che ne ha guidato la progettazione, il posizionamento, l’apertura e il lancio sul mercato, facendo così brillare la struttura sorrentina nel firmamento dell’hotellerie a 5 stelle.

Hotel-Mediterraneo-Sorrento-Settembre-22

Un’operazione riuscitissima. La professionista ha fin da subito optato, per quel che concerne gli interni dell’Hotel Mediterraneo, per un design ricercato e inedito: una immersione totale nella materia del territorio.

In questo modo le stanze e le parti comuni, come pure il ristorante e la zona benessere presentano i piani dei tavoli e dei comodini in lava vesuviana, i pavimenti in parquet che richiamano le palafitte in legno costruite sul mare e le appliques che rievocano le lampare dei pescatori durante le uscite notturne al largo.

Inoltre, profili e decorazioni delle armadiature sono in ottone, metallo nobile la cui lavorazione analogamente affonda le radici nella tradizione napoletana.

Il brio e la vivacità dell’indovinata combinazione cromatica tra bianco e turchese ripetuta e cadenzata dalla lobby alle stanze, ispira accoglienza e armonia, soprattutto per un posto di mare.

Hotel-Mediterraneo-Sorrento-Settembre-22

La disposizione degli spazi, nel rispetto dell’impianto stilistico inizi Novecento dell’edificio, è un’ode alla funzionalità e gli arredi sono un mix sapiente e calibrato tra pezzi custom-made e complementi scelti ad hoc.

I proprietari dell’hotel Mediterraneo, i fratelli Pietro e Francesco Monti, parlano del loro albergo come una grande casa: un luogo di soggiorno e relax per gli ospiti nazionali e internazionali, e al contempo fulcro di socialità e convivialità condivisa dai residenti.

Può considerarsi un’autentica antologia del bello e a dirlo sono i colori – il duetto cromatico di bianco e turchese – l’elegante stile liberty e lo scenario incantevole sul quale si affaccia: l’arcipelago campano con Capri e Ischia in primo piano e il Vesuvio dall’alta parte.

Hotel-Mediterraneo-Sorrento-Settembre-22

Insomma, un posto bello e di classe nel quale trascorrere momenti piacevoli, anche e soprattutto gourmet, grazie al ristorante Vesuvio e al lounge bar panoramico Vista Sky dove si gustano ottimi cocktail e champagne e il cui nome è immediatamente evocativo del panorama spettacolare a perdita d’occhio che l’intera struttura offre sul Golfo di Napoli.

Tutto, all’Hotel Mediterraneo, rispecchia l’eleganza e il comfort Made in Italy: dal giardino con piscina e annesso Aqua Pool Lounge dove gustare ottime pizze napoletane e piatti della tradizione campana, alla Spa di 250 mq denominata Le Pietre Cozy, celata nelle antiche fondamenta in pietra di tufo con le volte a botte.

Perché la bellezza si disvela lentamente…  

Foto Vincenzo Tambasco – Testo Germana Cabrelle  

Ultime da Hotel Design

LA FIGLIA DEL VENTO

Per una vacanza rilassante e a contatto con la natura, Pantelleria offre in ogni stagione scenari

PACE E BENE(ESSERE)

Ad Assisi, il Relais NUN è il riuscito restauro di un monastero medievale trasformato in un’oasi