oasi nobile dentrocasa luglio 2017
oasi nobile dentrocasa luglio 2017

OASI NOBILE

/

Grand Hotel Villa Serbelloni è uno spazio di tranquillità il cui carattere raffinato e prestigioso si sposa con comfort e funzionalità moderni.

building automation microdevice • testo arch. roberto poli • ph celeste cima

Nata nel 1850 come lussuosa residenza vacanze in riva al Lago di Como per una nobile famiglia milanese, la villa costituisce dal 1873 il cuore del Grand Hotel Villa Serbelloni che, da più di cento anni, è uno degli alberghi più prestigiosi al mondo. Lo splendido paesaggio circostante, caratterizzato dall’incantevole connubio tra il verde delle montagne e l’azzurro delle acque, si sposa alla perfezione con lo stile neoclassico della struttura, vera e propria oasi di tranquillità. Gli interni riflettono il buon gusto della nobiltà che li ha abitati: pareti e soffitti affrescati da scene suggestive, riquadri in oro, motivi floreali e sofisticati giochi di colore. I mobili di stile Impero, Neoclassico e Liberty sono accostati con cura a cristalli di Murano, antichi tappeti persiani e tappezzeria d’epoca, così come ai trompe l’oeil, le cui viste dialogano con grandi scaloni marmorei e colonne in stucco che scandiscono il ritmo degli ambienti. L’Hotel è arrivato in epoca moderna ospitando sovranità e nobiltà d’Europa e del mondo, cariche istituzionali di fama, oltre che attori e personaggi dello show-business internazionale. La struttura si è evoluta nel tempo per adeguarsi alle elevate esigenze dei suoi ospiti rendendo sempre più funzionale e moderna la propria offerta. Ad accompagnare tale evoluzione tecnica c’è, dal 2005, l’esperienza di Microdevice, azienda specializzata in “Building Automation” che, grazie al sistema “Hotel Supervisor” ha saputo portare all’interno di un luogo tanto carico di storia le più moderne tecnologie di gestione centralizzata degli impianti, integrandosi al contesto in modo rispettoso. Dal primo intervento, capace di gestire totalmente le camere e gli accessi con semplici comandi personalizzati, l’impianto si è rinnovato nel tempo ed oggi, grazie a pannelli di controllo dal design accattivante e adeguati al contesto, può assicurare un controllo sofisticato in tempo reale della climatizzazione di tutti gli ambienti, del funzionamento dei lucernari dotati di sensore pioggia, degli allarmi e degli accessi. Il tutto in un’ottica di sostenibilità e risparmio energetico.

 

 

THE NOBLE OASIS

Grand Hotel Villa Serbelloni is a serenity space whose prestigious and polished personality marries modern comfort and features.

Building Automation Microdevice • Text written by architect Roberto Poli • Photography by Celeste Cima

First conceived in 1850 as a luxurious holiday residence by the Como Lake for an aristocrat family hailing from Milan, in 1873 the villa started representing the heart of Grand Hotel Villa Serbelloni which has been one of the most eminent hotels in the world since a century ago. The surrounding landscape is splendid and marked by the fascinating bond between green mountains and blue waters; it goes perfectly with the typical neoclassical style of that building. This place is truly an oasis of leisure and calmness. Interior design mirrors the good taste of the nobles who used to live there; walls and ceilings are frescoed with evocative scenes; golden frames, floral motifs and sophisticated colors effects. Impero, Liberty and neoclassical furniture is lovingly alongside Murano glass but also ancient Persian carpets and vintage tapestry. Trompe-l’oeil paintings whose panoramas overlook remarkable marble staircases and plaster columns beating the rhythm of rooms. The hotel has always welcomed Majesties and aristocrats from Europe and even from all over the world; renowned institutional offices too but also famous actors and international show-business celebrities. The building has evolved over time in order to match its guests’ upper-class demands and it’s making its offer more and more operational and modern. Side by side with this technical evolution, modern technologies concerning centrally managed facilities have been integrated by MICRODEVICE since 2005 in the hotel itself. This company is extremely skilled in the “Building Automation” field and it has been able to respectfully integrate its “Hotel Supervisor” system in such a place loaded with history. Facilities properly worked since the first session and they have been able to completely manage rooms and accesses thanks to simple customized commands. The installation has been continuously improved and updated that’s why today – thanks to its captivating and appropriate design control panels – it guarantees a refined real-time control over air conditioning in all rooms. This system manages alarms as well as accesses and even rain sensor skylights; all those operations are highly taking care of renewability and energy saving.

Ultime da Hotel & Resort

RELAX A TUTTO GLAMOUR!

Carattere e charme per l’Hôtel du Léman che, fresco di ristrutturazione, si rifà il trucco sfoggiando