industrial mood settembre 2018
industrial mood settembre 2018

INDUSTRIAL MOOD

Atmosfere metropolitane, superfici grezze e ruvide, materiali dalle evidenti origini industriali, componenti di veicoli o ingranaggi reinventati, inseriti in ambienti spaziosi, con pareti rivestite da resine effetto cemento, mattoni a vista o piastrelle smaltate dal carattere vintage: questi gli ingredienti dell’Industrial mood nell’arredamento.

Protagonisti indiscussi il legno, meglio se dall’aspetto vissuto e non verniciato, ed il ferro, dal tubolare tipico delle condutture, anche completo di rubinetti originali, a versioni meno estreme che ne evochino comunque le caratteristiche.

L’arredamento si spoglia di fronzoli e decorazioni, torna a linee essenziali, a volumi aperti e visivamente leggeri, in contrasto con la naturale solidità e robustezza dei materiali di cui si compone.

Lo stile industrial non rispecchia solo un gusto estetico: rappresenta il desiderio di circondarsi di oggetti che raccontino un passato, accoglienti nel loro essere spigolosi e grezzi, reperti di storie e lavori precedenti portati a nuova vita come protagonisti di ambienti moderni ma con un tocco di nostalgia.

di Veronica Bettoni

Ultime da Shopping

UNBOXING SALONE 2022

SAGEVAN METAMORFOSI Precedente Successivo Ispirate dal celebre testo di Ovidio, le nuove creazioni Metamorfosi raccontano il

SPECIALE SERRAMENTI  

I serramenti. Una scelta delicata e affascinante, capace di dare un tocco di originalità e personalità

L’ANNO DELLA TIGRE

Ispirazione per moda e design… Lo scorso febbraio è iniziato l’anno della tigre d’acqua Yang. Simbolo

LIAISON DA PARATI

Avvolgenti e ammalianti come abiti sulla pelle, le nuove carte da parati sono protagoniste delle abitazioni