La-casa-a-colori-con-temperanza-Maggio

LA CASA A COLORI CON “TEMPERANZA”

Giovanni Tomasini, designer e direttore creativo di Studio7B, presenta la collezione Temperanza di Ilaria Bianchi.

Una designer, un po’ artista e un po’ cartomante.

Ilaria Bianchi classe 1989 è una giovane creativa con base a Milano, che collabora con studi di design, gallerie, aziende e privati. Muove i suoi primi passi da professionista nel 2015, dopo una laurea in Disegno Industriale al Politecnico di Torino e un Master in Design della Ceramica, del Mobile e del Gioiello alla Central Saint Martins di Londra.

Nel 2016 fonda il collettivo “The Ladies’ Room” con le designer Agustina Bottoni, Astrid Luglio e Sara Ricciardi e realizza la collezione “Temperanza“. Nel suo lavoro spazia dal design industriale, ai pezzi unici fino alle installazioni, conciliando tradizioni artigianali e lavorazioni tecniche.

La-casa-a-colori-con-temperanza-Maggio-Bucolica

Elabora così soluzioni progettuali con un’ottica analitica, accompagnate da una forte attenzione alla sostenibilità. Le sue opere sono esposte in gallerie, centri culturali e fiere internazionali come Victoria & Albert Museum, Triennale di Milano, Dimore Gallery, Building Gallery, Galleria Luisa delle Piane, Pad London, MiArt, Stockholm Design Fair, London Design Fiera e Salone del Mobile, solo per citarne alcuni.

Temperanza” è una collezione di ceramiche dal forte accento pittorico: piatti, piattini, tazze e vasi a metà fra opere d’arte uniche e libri illustrati.

Il tratto vibrante e le campiture sgargianti sembrano tramandati dal fauvismo francese; i soggetti ammiccanti paiono invece voler lasciare gli oggetti che li ospitano per raccontarci storie di una realtà fantastica.

La-casa-a-colori-con-temperanza-Maggio-Tazzine

Ecco qui svelato il lato artistico di Ilaria, ma perché cartomante?

“Un aspetto del mio approccio metodologico alla pittura è la lettura dei tarocchi. I personaggi del mazzo incarnano diversi soggetti psicologici e simbolici, come una tavolozza di colori che esalta e riflette la natura intima delle figure. Attraverso i tarocchi entro in uno spazio meditativo che mi aiuta a concentrarmi sulla poliedricità del soggetto”.

La tela nuda di Ilaria Bianchi è formata quindi da complementi e oggetti d’uso comune, trasformati in qualcosa di unico e profondamente aulico.

La_casa_a_colori_con_temperanza-Maggio-Piatto

I soggetti di “Temperanza” sono spesso donne: streghe, maghe, sibille, spiriti, amazzoni, arpie, driadi e donne violentate da Zeus. Sono la magia che combatte per restare legata al mondo, ma rappresentano anche il mondo stesso che combatte per non perdere la sua magia.

La designer ha maturato e partorito l’intero progetto durante la sua residenza artistica presso “Masseria Cultura”, associazione no profit pugliese fondata da tre artisti di Milano.

È qui che i suoi disegni, realizzati con pastelli ad olio, hanno trovato il loro habitat ideale sulle pregiate ceramiche realizzate insieme alle più alte maestranze di Grottaglie.

La_casa_a_colori_con_temperanza-Maggio-Ilaria

Gli oggetti della collezione “Temperanza” di Ilaria Bianchi riescono ad accendere la voglia di “vivere a colori” anche nei minimalisti più fondamentalisti e nei cultori del total white e total black; spingono a lasciarsi andare alla riscoperta di una curiosità infantile e giocosa, trasmessa dai tratti e dal metodo utilizzato per dipingere.

ilabianchi.com

La-casa-a-colori-con-temperanza-Maggio-Vaso
Giovanni Tomasini - Studio 7B

Giovanni Tomasini - Studio 7B

Interior design, industrial design, web e consulenza in marketing & commerciale. - FabLab Brescia, via Pavoni, 7/B Brescia

Ultime da Spazio design