Tu sei qui
Home > ARTE & CULTURA > Books > LO SCAFFALE DI FEBBRAIO 2020

LO SCAFFALE DI FEBBRAIO 2020

A voi i consueti consigli in tema di libri direttamente dalla redazione. Buona lettura!

 

I QUATTRO CIGNI

autore: Winston Graham

editore: Sonzogno

pag. 541 – disponibile in versione ebook

Cornovaglia fine Settecento. Ross Poldark si trova a gestire le quattro donne della sua vita, scosse tutte da crisi profonde, tra passione e spirito di vendetta maturati sulla scorta di scelte passate. Una storia da far rimanere col fiato sospeso.

LA BELLA SCONOSCIUTA

autore: Gianni Farinetti

editore: Marsilio

pag. 256 – disponibile in versione ebook

ll maresciallo Giuseppe Buonanno, comandante di una stazione dei carabinieri, si trova a sbrogliare una delicatissima matassa. Come in un gioco di specchi, tra bugie e omissioni, in attesa di far quadrare il rebus in un finale inatteso e inquietante

IL LIBRO DEL TÈ

autore: Okakura Kakuzō

editore: Officina Libraria

pag. 192 – NON disponibile in versione ebook

Il volume rappresenta un inno alla cultura del tè quale simbolo dell’anima asiatica. Scopo dell’autore era quello di rinnovare i valori dell’Oriente nel momento in cui il suo Paese sembrava volerli rinnegare in favore di quelli occidentali.

FEDERICO FELLINI. SUL CINEMA

autore: Giovanni Grazzini

editore: ilSaggiatore

pag. 188 – Disponibile in versione ebook

Come catturati da una delle sue visioni, ci si immerge in questa intervista a Federico Fellini sull’onda di ricordi e suggestioni. Il messaggio lanciato al proprio interlocutore è chiarissimo: “A molte domande non risponderò, ad altre mi sottrarrò con i soliti raccontini più o meno inventati”.

LA TRAPPOLA DI INTERNET

autore: Matthew Hindman

editore: Einaudi

pag. 304 – Disponibile in versione ebook

Oggi colossi come Google e Facebook controllano il tempo che passiamo online e ricevono giganteschi profitti dalla cosiddetta “economia dell’attenzione”. Questo saggio spiega come tutto ciò sia potuto accadere…

BAUHAUS

coautrice: Tomás Maldonado

editore: Feltrinelli

pag. 160 – Disponibile in versione ebook

Tomás Maldonado (1922-2018), designer e filosofo argentino, si interroga sull’attualità della Bauhaus. Confrontandosi con uno snodo fondamentale per la storia del design, l’autore ne studia il rapporto con l’arte e analizza l’importanza della scienza per l’attività progettuale.

di Stefania Vitale

 

Articoli Simili