Tu sei qui
Home > Appuntamenti > MAGGIO: RIFLESSIONI SUI SALONI E… SUL FUTURO!

MAGGIO: RIFLESSIONI SUI SALONI E… SUL FUTURO!

Design – appeal – sostenibilità.

Per essere protagonisti della scena mondiale, oggi, è necessario che questi elementi siano tutti presenti, si mixino a dovere e diano vita a qualcosa di straordinariamente esclusivo, eccezionalmente funzionale e concretamente rispettoso delle dinamiche ambientali.

La conferma l’ho avuta all’ultima edizione del Salone del Mobile di Milano, show della creatività e del gusto che mai come quest’anno sembra aver preso la strada del “riciclo” e della conversione dei materiali.

La vera novità? Reinventarsi, trasformando il “già visto”, almeno in fatto di arredo, in qualcosa di assolutamente diverso e inedito, semplicemente perché osservato da un’altra prospettiva e declinato alla logica del riuso.

Merito come sempre di allestimenti dal notevole impatto scenografico, con scorci verdi a creare atmosfera e incredibili giochi di forme che fanno del singolo stand una ribalta specialissima per qualsiasi prodotto.

Una spettacolarizzazione del percorso che ad Euroluce, a mio parere punta di diamante del Salone di quest’anno, è stata accentuata all’ennesima potenza, grazie alla presenza di corpi illuminanti che all’effetto estetico uniscono una progettazione mirata anche al massimo comfort.

Oggi l’“ingegno” – termine inserito nel manifesto del Salone 2019 per celebrare i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci – sta soprattutto in questo. Il richiamo della kermesse milanese rimane gigantesco, per operatori e al contempo per appassionati, ma soprattutto per l’autentico fiume di visitatori stranieri che ho visto accorrere anche stavolta.

Al Salone ma anche al Fuorisalone. Già… il Fuorisalone, l’esplosione della movida, delle installazioni d’autore, delle provocazioni d’arte e design, per una Milano da vivere di giorno e di notte, a contatto coi luoghi storici della città e facendo naturalmente un po’ di slalom fra la gente…

Quest’anno, molti di voi già lo sanno, un ruolo da protagonisti al Fuorisalone l’abbiamo avuto anche noi, grazie alla presenza di DENTROCASA nei nuovi splendidi spazi di Omnidecor Lab, nel segno di una partnership che ha ricevuto grandissimi consensi da parte dei visitatori.

Un debutto, il nostro, a cui seguiranno, credo proprio, nuove interessanti repliche… Intanto non dimenticate di “replicare” anche la vostra fedeltà nei confronti di DENTROCASA. Mancano 2 mesi esatti ai nostri 20 anni e vi preannuncio grandi sorprese.

Per ora non aggiungo altro… Buona lettura!

Gianpaolo Natali

Cerca DENTROCASA nelle edicole e sfoglia QUI l’anteprima in versione digitale.

Articoli Simili