REINVENTARE CON CLASSE
REINVENTARE CON CLASSE

REINVENTARE CON CLASSE

Come dare un nuovo aspetto e una nuova funzione a oggetti dimenticati e in disuso. Un tocco di creatività abbinata alla tecnica giusta e l’incantesimo è servito…

Questa non è una rubrica. Piuttosto potremmo definirla un corso superaccelerato di magia. Con pochi sapienti suggerimenti diventerete infatti capaci di trasformare, semplicemente con le vostre mani, il più umile, “sgarruppato” e oramai dimenticato oggetto in un nuovo complemento d’arredo ricco di charme e alquanto funzionale, capace di donare allo spazio abitativo un’affascinante nota di originalità. La formula magica, di ormai comprovata efficacia, è stata creata dall’arredatrice Michela Togni e dall’antiquaria Francesca Gazzina, che hanno unito la loro differente capacità di guardare alle cose trovando un modo speciale di far rivivere gli oggetti abbandonati. Una grande complicità, frutto dell’amicizia consolidata e di una passione per l’arredare vissuta in comune, sono gli ingredienti segreti di questa accoppiata vincente pronta a stupirvi a quattro mani per i prossimi dodici mesi. Michela ci mette l’idea, Francesca trova la soluzione per convertirla in realtà. A volte si tratterà di un semplice re-styling, a volte di inventare una vera e propria nuova funzione per l’oggetto scelto. Ma il gioco è sempre e comunque appassionante e il risultato di grande effetto.
Vi basterà poi un giro in un mercatino dell’antiquariato o da un robivecchi, ovunque voi vi troviate nel mondo, oppure un’ispezione in soffitta o in cantina ed ecco accendersi l’ispirazione! Vi sentirete come e meglio della Fata Madrina di Cenerentola che tra un “salacadula” e un “magicabula” trasformava zucche fresche di orto in sfarzose carrozze trainate da cavalli bianchi.
Unica differenza: qui non c’è nessuna scintillante bacchetta magica! Solo pennelli, vernici, trapani e cacciaviti. Ma l’incantesimo è ugualmente sorprendente e… se fatto in compagnia ancor più divertente! Ora non
resta che provare!
Le “trasformazioni” di Michela e Francesca sono anche oggetto di una trasmissione televisiva dal titolo “Oggetti da salvare”.

[ap_divider color=”#CCCCCC” style=”solid” thickness=”1px” width=”100%” mar_top=”20px” mar_bot=”20px”]

francesca gazzina e michela togni

Francesca Gazzina e Michela Togni

 

Argomenti

Seguici su

Ultime da Nuova vita agli oggetti

SCOLAPIATTI SETTEMBRE 2017

SCOLAPIATTI DI… GRUCCE!

La cucina si arricchisce di un accessorio originale da realizzare proprio con le vostre mani. Materiale occorrente: grucce, colla a caldo, pistola
metamorfosi gamba dentrocasa luglio 2017

METAMORFOSI DI UNA GAMBA

Da elemento di sostegno a originale lampada da tavolo. Per uno spazio che vuole comunicare emozioni. Materiale occorrente: vecchia gamba di un
specchiera dc giugno 2017

LA SPECCHIERA COMÒ

Un mobile da riadattare per un tocco di classe personalissimo nella stanza da bagno Materiale occorrente: vecchia specchiera da cassettone, pennelli e
libreria dC maggio 2017

LIBRERIA CON CASSETTI

Da vecchi pezzi in disuso un mobile contenitore utile e particolare Materiale occorrente: cassetti di recupero di diverse dimensioni, carta da parati,
Vai a