I BARATTOLI-LAMPADARI
I BARATTOLI-LAMPADARI

I BARATTOLI-LAMPADARI

Pochi passaggi per un risultato di particolare effetto. I nostri vecchi barattoli riprendono vita.

Materiali occorrenti: un vecchio barattolo con tappo, un trapano, una matita, un porta lampada già elettrificato.

Una delle cose che sembrano difficilissime da fare e che invece possiamo realizzare con pochi e semplici passaggi è la lampada-barattolo. Siete pronti? Vi accorgerete che è più divertente di quanto si possa pensare…
Prima di tutto, tra i vostri innumerevoli barattoli, barattolini e barattoloni, cercatene alcuni dalle forme inusuali, con l’imboccatura larga e conseguentemente con un grande tappo di metallo. Solitamente i tappi hanno bisogno di essere un po’ lavorati in quanto presentano stampi e colori che non si adeguando al “ruolo” che vogliamo assegnargli. Per dargli un’aria industriale si possono sverniciare o levigare, portando il metallo “a nudo”. Scelto il portalampada adeguato, montiamo, o ci facciamo montare nei negozi che vendono prodotti elettrici, il filo per l’accensione. Pratichiamo un foro centrale per fare il taglio che permette al portalampada di passare e altri forellini, intorno a quello centrale, per consentire all’aria calda di uscire e non surriscaldare il vetro. A questo punto puliamo perfettamente il vaso. Assembliamo il tappo e il portalampada con fili e chiudiamo il tappo. Ora siamo davvero pronti. Pochi passaggi per una grande resa… E poi la soddisfazione di averla fatta noi! Questa e le altre puntate di “Oggetti da Salvare” le trovate in onda su Fine Living, canale 49 del digitale terrestre e su youtube.

http://m.youtube.com/watch?list=PLtyCnRNDVQlf%20ydXruOLsgSCzPVgX-h8Y_&v=JtzRW0htOiM#

francesca gazzina e michela togni

Francesca Gazzina e Michela Togni

 

Ultime da Nuova vita agli oggetti

LA SPECCHIERA COMÒ

Un mobile da riadattare per un tocco di classe personalissimo nella stanza da bagno Materiale occorrente:

LIBRERIA CON CASSETTI

Da vecchi pezzi in disuso un mobile contenitore utile e particolare Materiale occorrente: cassetti di recupero