teiera dentroCASA giugno 2016
teiera dentroCASA giugno 2016

LA TEIERA LUMINOSA

Un’idea per far luce sugli angolini di casa che più ci stanno a cuore

Quante, ma quante volte abbiamo visto nei mercatini o dai nostri rigattieri preferiti quelle deliziose teiere di porcellana, decorate con mazzolini di fiori delicati e colorati, ma magari non complete dei loro coperchi. Che peccato, vero? E se invece ne approfittassimo per una nuova idea? Un vasetto per i fiori? No, meglio di no. Un porta mestoli? Sarebbe troppo facile. Una Lampada? Sì. Ecco
l’idea giusta! Serve anzitutto il nostro trapano attrezzato con una punta adeguata: da vetro, se siete abilissime, o quella apposta per ceramica o porcellana (che ormai si trova anche negli store del bricolage), quindi un filo elettrico con il porta lampada e, nel nostro caso, pure dei cristalli recuperati da vecchi lampadari. Troviamo il centro esatto del fondo della nostra teiera, cercando di essere più precisi possibile, e cominciamo a forarlo portando un po’ di pazienza. Scegliamo una punta sufficientemente grande da far passare il cavo per l’alimentazione della lampada: se fosse piccola cercheremo di allargare il foro usando sempre la punta del trapano limandone il bordo. Con un filo di ferro malleabile costruiamo una corona per agganciare le catenelle di cristalli di recupero, oppure decoriamo la teiera come meglio si adatta ai nostri angolini da illuminare. Il peso irrisorio ci permette di non aver bisogno di catenelle per appenderla: basta il filo elettrico stesso. L’unica attenzione sarà quella di far uscire un po’ la lampadina per renderla veramente un punto luce! Siete pronti? Allora accendiamo… Questa e le altre puntate di “Oggetti da Salvare” le trovate in onda su Fine Livin, canale 49 del digitale terrestre, e su youtube.

francesca gazzina e michela togni

Francesca Gazzina e Michela Togni

Salva

Ultime da Nuova vita agli oggetti

LA SPECCHIERA COMÒ

Un mobile da riadattare per un tocco di classe personalissimo nella stanza da bagno Materiale occorrente:

LIBRERIA CON CASSETTI

Da vecchi pezzi in disuso un mobile contenitore utile e particolare Materiale occorrente: cassetti di recupero