libreria dentrocasa agosto 2016
libreria dentrocasa agosto 2016

LA LIBRERIA CARGO

Le cassette della frutta diventano una composizione funzionale e resistente, tutta da personalizzare.

Questo mese vi proponiamo un recupero facile, pratico e utile. Conoscerete sicuramente le cassette della frutta, quelle vecchie e belle spesse. Non è affatto difficile trovarle perché, per le loro caratteristiche di robustezza, ancora oggi vengono utilizzate in agricoltura. A noi invece serviranno per realizzare una bella e resistente libreria. Recuperiamo e puliamo il numero di cassette necessario a riempire il nostro spazio: noi in particolare ne abbiamo a disposizione 12 che comporremo mettendone quattro in orizzontale e tre in verticale. Oltre a eliminare la polvere, se fossero troppo grezze, le levigheremo per evitare le schegge. Per dare un aspetto più “industry’ faremo degli stancil per aggiungere scritte e numeri alle cassette che si andranno a posizionare esternamente nella composizione. Una volta fatte e asciugate le scritte, passeremo una pennellata di cera morbidissima per rigenerare il legno. Gli elementi sono pronti. Non ci resta che assemblarli l’uno all’altro con le classiche piastrine a croce o a due fori e relative viti da legno. Per garantire maggiore sicurezza fissiamo la libreria al muro con dei tasselli. Ecco un oggetto comodo, robusto, funzionale e personalizzato per completare e organizzare gli spazi di casa vostra. Questa e le altre puntate di “Oggetti da Salvare” le trovate in onda su Fine Living, canale 49 del digitale terrestre.


[ap_divider color=”#CCCCCC” style=”solid” thickness=”1px” width=”100%” mar_top=”20px” mar_bot=”20px”]

francesca gazzina e michela togni

Francesca Gazzina e Michela Togni

 

Salva

Ultime da Nuova vita agli oggetti

LA SPECCHIERA COMÒ

Un mobile da riadattare per un tocco di classe personalissimo nella stanza da bagno Materiale occorrente:

LIBRERIA CON CASSETTI

Da vecchi pezzi in disuso un mobile contenitore utile e particolare Materiale occorrente: cassetti di recupero