Tu sei qui
Home > Appuntamenti > OTTOBRE: LA CASA DA RISCOPRIRE… DENTRO E FUORI

OTTOBRE: LA CASA DA RISCOPRIRE… DENTRO E FUORI

Ad ottobre forse nessuna location è meglio della nostra casa.

Dopo un lungo periodo trascorso piacevolmente all’aperto, è il momento di rivalutare i nostri spazi, ripensandoli totalmente in linea con un autunno da trascorrere il più possibile nel comfort e soprattutto in totale armonia con se stessi.

Le porte si chiudono, ma nelle case di oggi il rapporto con l’esterno rimane elemento imprescindibile. Tutto l’anno. È quello che posso constatare confrontandomi giornalmente con gli architetti e i professionisti del settore che realizzano con noi questa rivista recependo in prima battuta istanze della clientela e mood del momento. In presenza di ampie terrazze, portici e naturalmente giardini, la tendenza è infatti sempre più quella di richiamare un concept di continuità, sia progettuale sia visiva, tra indoor e outdoor.

Il rapporto con il contesto paesaggistico è inoltre evidente anche in sede di progettazione nel caso di dimore che ambiscano a dialogare con i dettami del territorio e al contempo interpretarli in termini originali e personali. L’esterno di un’abitazione, infine, è anche la sua principale fonte di luce, la luce naturale appunto, elemento base tenuto in massima considerazione anche dai diversi studi illuminotecnici.

Se dunque in ottobre ci rifugiamo sempre più in casa, non possiamo di certo trascurare tutto ciò che concerne affacci, aperture e accessi che ci mettono in diretta comunicazione con l’esterno, magari proponendoci visuali suggestive, o semplicemente contribuendo a rafforzare la nostra serenità quotidiana. Il tutto sempre cercando di confrontarci con il linguaggio contemporaneo e da lì trovare il canale per differenziarci.

Di contemporaneità e forza distintiva “parla” anche la nuova edizione del Cersaie, Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e l’Arredobagno che, come ogni anno, siamo andati a visitare in anteprima per voi. In questo numero, quindi, oltre ai nostri esclusivi undici servizi e alle rubriche di diverso interesse, vi proponiamo anche l’ampio reportage su questo splendido Salone, un tuffo nell’innovazione e nella bellezza.

Nell’impostazione di quest’anno ho notato un mondo sempre più contrassegnato dalla contaminazione, dall’utilizzo trasversale dei diversi materiali e dalla ricerca di nuove realtà di riferimento… Tanti stimoli dunque ai quali ci ispireremo anche per i nostri futuri servizi. Intanto andate a scoprire le pagine di questo ricco ottobre. E attendo sempre il vostro feedback attraverso i nostri tanti canali web e social!

Al prossimo mese!

Gianpaolo Natali

Cerca DENTROCASA nelle edicole e sfoglia QUI l’anteprima in versione digitale.

Articoli Simili