Tu sei qui
Home > DESIGN > Yacht Club > PEARL 80, DINAMICA E INNOVATIVA

PEARL 80, DINAMICA E INNOVATIVA

Linee aerodinamiche e un design esclusivo per la nuova proposta targata Pearl Yachts.

 

Pearl Yachts rinnova l’ormai storica collaborazione con lo studio Dixon Yacht Design. Per Pearl 80, Bill Dixon ha infatti proposto un esclusivo design degli esterni, insieme al design della carena. Le linee sono aerodinamiche e grande attenzione viene prestata sia all’ampio parabrezza, sia alla grande vetrata che viene ripresa su ognuno dei tre ponti.

Una serie continua di finestre, vicino alla linea di galleggiamento, fa sì che il ponte inferiore sia estremamente illuminato, mentre sul ponte principale l’effetto è di una veranda affacciata sul mare, con la cambusa inondata di luce.

Anche per l’interior design il cantiere ha voluto puntare su una collaborazione vincente, affidandosi alla pluripremiata Kelly Hoppen. L’interior designer ha pensato ad un ulteriore omaggio per gli armatori del Pearl Yachts adattando il salone principale, a tutto baglio, così che lo spazio risulta interamente dedicato ad una zona salotto arredata con divanetti bassi modulari.

 

Una zona salotto accanto alla timoneria e una zona bar più a poppa offrono valide alternative. Le ampie vetrate riempiono di luce il salone, la cambusa e l’area della timoneria interna, creando spazi luminosi e aperti. La cambusa è separata dal salone con un pannello saliscendi scorrevole, che rende la preparazione dei pasti un momento di convivialità e al contempo regala fluidità agli spazi.

Sul ponte inferiore, passando per una piccola sala d’ingresso, si trova la cabina armatoriale a tutto baglio. Quando si tratta di spazi all’aperto per socializzare e rilassarsi, Pearl 80 non si fa trovare impreparata. Ben sapendo che ospiti e armatore sono molto più propensi a mangiare sui ponti all’aperto che all’interno, lo yacht vanta tre aree da pranzo esterne: sul Flybridge, a prua e a poppa sul pozzetto.

I divanetti prendisole sono situati sia sul Fybridge che a prua. Mantenere l’ampio spazio del Flybridge dedicato all’intrattenimento da tender e jetski è stata una priorità progettuale. Il jetski ha un proprio garage e può essere varato facilmente senza l’installazione di una gru. Con il suo scafo a V planante, ideale per l’altà velocità, Pearl 80 offre una governabilità impressionante e velocità fino a 35 nodi.

È dotata di due MAN V12-1800 con Vdrive, che permettono un’eccellente distribuzione del peso e una più facile manutenzione. I motori MAN sono una formula collaudata e consolidata, con eccellenti prestazioni di rapporto tra potenza e peso e una straordinaria rete di servizi in tutto il mondo.

Iain Smallridge spiega che la strategia di Pearl Yachts è quella di “prestare particolare cura all’attrezzatura standard sugli yacht Pearl e accertarsi che questa sia di una qualità che, normalmente, ci si aspetterebbe di pagare in più”.

 

 

pearlyachts.com

 

 

 

Emanuele Donald Zenoni

emanuelezenoni@gmail.com

 

Articoli Simili