Tu sei qui
Home > CASA & CO. > Nuova vita agli oggetti > POUFF CASSETTO

POUFF CASSETTO

POUFF CASSETTO

Come realizzare, per il vostro personale angolo di relax, un poggia piedi comodo comodo.

Materiali occorrenti: un vecchio cassetto, cera solida, pennello e vernice all’acqua, tavoletta di legno, taglierino, forbici, gomma piuma, tessuto, spara punti, carta vetrata, rotelle o piedini.

Un camino acceso, un buon libro, una tazza di té ed una poltrona, ma per viziarci ancora un po’ ci vorrebbe proprio un poggia piedi comodo comodo: siete pronti a realizzare il vostro personalissimo pouff? Cerchiamo un contenitore robusto, magari un bel cassetto di recupero, dalle forme proporzionate, quadrato di base con un’altezza sufficientemente comoda per il nostro scopo. Trovato il cassetto, verificata la stabilità delle parti e pulito a dovere, cominciamo a “shabbarlo” dando la cera nei punti che decideremo di rendere decapati. Scelto il colore all’acqua che più si adegua ai nostri interni di casa, daremo almeno due mani, lasciando il tempo di asciugatura tra una mano e l’altra.
Per l’imbottitura useremo una tavoletta più piccola di un centimetro per lato, rispetto al fondo del cassetto, che faccia da base e sulla quale poi ancoreremo l’imbottitura prima e il tessuto poi. La gommapiuma la posizioneremo in più strati che faremo sporgere di 3/4 cm dell’altezza del cassetto, puntandola con la spara punti e poi ricopriremo con il tessuto scelto. Con della cartavetrata sottilissima gratteremo il cassetto, solo nei punti a cui vogliamo dare l’aspetto logorato, dove prima avevamo messo la cera. Per rendere tutto più comodo e raggiungere l’altezza perfetta, aggiungeremo dei piedini proporzionati o delle piccole rotelle. Spolveriamo bene tutto ed aggiungiamo la seduta imbottita!
Questa e le altre puntate di “Oggetti da Salvare” le trovate in onda su Fine Living canale 49 del digitale terrestre e su youtube:

francesca gazzina e michela togni

Francesca Gazzina e Michela Togni

 

 

Articoli Simili