Tu sei qui
Home > LE NOSTRE CASE > VILLE GALLEGGIANTI > RIVA 5O MT, NUOVA DIMENSIONE PER LA NAUTICA

RIVA 5O MT, NUOVA DIMENSIONE PER LA NAUTICA

RIVA 5O MT, NUOVA DIMENSIONE PER LA NAUTICA

 

Gli standard di estetica, stile e innovazione di uno yacht per vivere il mare e gli spazi a 360°

di Emanuele Donald Zenoni

 

Il primo superyacht di 50 Metri della Riva Superyachts Division di Ancona centra in pieno l’obiettivo di combinare una visione ultracontemporanea della nautica con la storia leggendaria di un mito che vive da oltre 177 anni.

Con scafo dislocante in acciaio e sovrastruttura in alluminio, Riva 50 Metri trasforma in realtà il sogno di Carlo Riva che, spinto dalla volontà ambiziosa e geniale di andare oltre i limiti, realizzò già tra gli anni ’60 e ’70 i celebri M/Y della serie “Caravelle” e “Atlantic”, grandi yacht in acciaio di cui la nuova ammiraglia è degna erede per inarrivabili standard di estetica, stile e innovazione.

Chiamato “Race” dal suo armatore, che ha personalizzato interamente l’allestimento e il decoro degli interni, Riva 50 Metri ha un baglio massimo di 9 metri, e può accogliere 10 ospiti e 9 membri di equipaggio. Lo yacht, capolavoro ingegneristico, è stato realizzato in collaborazione con il Comitato Strategico di Prodotto Ferretti Group e Officina Italiana Design, lo studio fondato da Mauro Micheli e Sergio Beretta che disegna in esclusiva l’intera gamma Riva e ha curato interior ed exterior design.

Vivere il mare e gli spazi aperti a 360 gradi è il concept che ha guidato la progettazione del Riva 50 Metri. Tutte le scelte di design fondono perfettamente funzionalità ed estetica, privilegiando la vivibilità degli ambienti esterni a bordo e offrendo una vista senza soluzione di continuità verso la costa o l’orizzonte. Riva 50 Metri rispetta ed esalta le preziosità estetiche e le caratteristiche inconfondibili del marchio consentendo all’armatore di vivere un’esperienza di navigazione con elevati standard di comfort e sicurezza.

Meticolosa l’attenzione ai dettagli e senza pari l’arte nautica: sono molti i particolari che impreziosiscono e richiamano la tradizione Riva. A partire dagli esterni, il mogano è l’essenza dominante che caratterizza il capodibanda, riveste tutte le falchette e i tientibene dei ponti esterni creando continuità con gli interni. L’eco dell’Heritage Riva si può apprezzare anche nella linea di galleggiamento acquamarina, mentre elementi d’acciaio impreziosiscono le potenze.

Bitte e ormeggi full custom sono personalizzati con il logo Riva. L’armatore ha scelto in gran parte arredi freestanding per modulare gli ambienti esterni a seconda delle necessità.

Maestoso e spettacolare, Riva 50 Metri, con una stazza lorda sotto 500 GRT, offre la comodità e la vivibilità di superyacht di dimensioni maggiori. L’ottimizzazione dello spazio consente al suo armatore massima privacy e percorsi dedicati, garantendo al tempo stesso all’equipaggio di muoversi liberamente a bordo per le operazioni quotidiane. Gli spazi sui 5 ponti sono stati concepiti secondo questa filosofia.

La prima unità di Riva 50 Metri installa due motori MTU 8V 4000 M63 da 1.000 kW a 1.800 giri al minuto, con propulsione a sistema di assi eliche che permette di raggiungere una velocità massima di 15,5 nodi e una velocità di crociera di 14 nodi.

 

Riva M/Y Race, un concentrato di tecnologie di ultima generazione

Il primo 50m firmato Riva Yachts non è solo un esempio di stile ed eleganza, ma spicca anche per le sue moderne tecnologie, sviluppate su misura da due società italiane: Videoworks e TEAM Italia.

Videoworks ha integrato sul Riva Race le più sofisticate tecnologie dedicate a entertainment, impianti audio/video, illuminazione e domotica, con l’obiettivo di semplificare al massimo il loro utilizzo. Guardare una partita di calcio su un grande monitor ad altissima risoluzione, ascoltare la musica grazie a casse che riproducono un suono fedele e puro, dare un party a bordo, gestire semplicemente luci, tende, clima, contenuti multimediali e navigare in internet in maniera sicura e affidabile, sono diventati ormai un must-have dell’integrazione dei sistemi.

La plancia I-Bridge® installata a bordo del Riva Race è stata progettata e prodotta da Team Italia, azienda leader nel campo dell’elettronica di navigazione per mega e maxi yacht. Si tratta della terza plancia I-Bridge® che l’esperto Armatore di questo nuovo gioiello ha scelto anche in questo caso come già sui precedenti. Dotata di sistema multicontrol e display stretch implementati con nuove specifiche funzionalità. L’operatività dello yacht è supportata dalla presenza di due alette, anch’esse integrate, e dall’esclusivo sistema Team Italia EMAS (Electronic Mooring Assistant System), che grazie all’elaborazione dei dati ricevuti dai sensori 3D semplifica il controllo della nave durante le manovre.

 

 

www.riva-yacht.com

 


Riva 50 metri: a new yacht-building concept

Aesthetics, style and innovation to fully experience the sea and open spaces.

 

The first 50-metre superyacht of the Riva Superyachts Division in Ancona fully combines an ultra-contemporary vision of yacht-building with the mythical story of a legend that has lived on for more than 177 years.

With a steel displacement hull and aluminium superstructure, Riva 50 Metri turned Carlo Riva’s dream into reality; driven by his ambitious and ingenious mind, he created the great motor yachts of the Caravelle and Atlantic series — large yachts made of steel — with its unrivalled standards of aesthetics, style and innovation.

Named “Race” by its owner, who completely customized the interior layout and décor, the Riva 50 Metri has a maximum beam of 9 metres and can accommodate 10 guests and 9 crew members. A masterpiece created by the Riva Superyachts Division engineering team in Ancona.

The yacht was built in partnership with the Ferretti Group’s Strategic Product Committee and Officina Italiana Design, the firm established by Mauro Micheli and Sergio Beretta that exclusively designs the entire Riva fleet and that has created both the interior and exterior design.

The concept behind the design of the Riva 50 Metri is an all-encompassing experience of the sea and open spaces. All the design choices are a perfect blend of practicality and aesthetics, ensuring the comfort of the on-board exterior areas and offering an uninterrupted view of the coast or horizon.

Riva 50 Metri respects and enhances the aesthetic value and unmistakable characteristics of the brand, enabling a sailing experience with the highest standards of comfort and safety.

Meticulous attention to detail and unparalleled nautical art: several particulars enrich and evoke the Riva tradition. The echo of Riva heritage can also be appreciated in the aquamarine waterline and the fife rails are enriched with steel elements.

The full custom bollards and moorings are customized with the Riva logo. The owner chose mostly free-standing furniture in order to modulate the outdoor environments according to need. Majestic and spectacular, the Riva 50 Metri offers the comfort and the liveability of larger superyachts.

Space is perfectly optimized to give the owner maximum privacy while, at the same time, ensuring that the crew can move freely onboard to perform everyday operations. Spaces on the five decks were designed according to this philosophy.

Articoli Simili