Tu sei qui
Home > DESIGN > Spazio design > ROSE ETERNE PER ARREDARE CON STILE

ROSE ETERNE PER ARREDARE CON STILE

AMOROSES-ROSE-ETERNE

AMOROSES-ROSE-ETERNEGiovanni Tomasini, designer e direttore creativo di Studio7B, presenta le rose eterne del progetto Amoroses.

Michela Giovanzana, 34 anni, originaria di Bergamo, è una graphic designer, specializzata in UI/UX.

Una giovane donna imprenditrice, che grazie al know-how della comunicazione creativa, ha intrapreso un’ avventura nel mondo del design di prodotto fondando Amoroses.

L’idea di base? Autoprodurre oggetti originali con un design sostenibile e di altissima qualità appoggiandosi per la loro realizzazione a piccoli artigiani locali.

La propensione per il Green Design e le ricerche di mercato hanno presto portato all’elemento chiave del progetto:

le rose stabilizzate, che sono al centro delle creazioni Amoroses.

Si tratta di rose vere che, grazie ad un innovativo trattamento di stabilizzazione, si mantengono come appena colti, dai 2 ai 5 anni.

Viene estratta interamente la linfa delle rose che successivamente vengono reidratate con una speciale soluzione a base di glicerina vegetale.

L’incredibile risultato sono rose al 100% naturali, indistinguibili da quelle fresche, inodori e anallergiche.

Amoroses è un progetto che mi tocca da vicino, perché Michela mi ha affidato lo sviluppo del design dei pezzi, dando vita ad una collaborazione stimolante e sinergica.

Ne è nato un “grand tour” attraverso piccole botteghe di tutta Italia, che hanno rispolverato tecniche abbandonate realizzando oggetti in cartone, legno, vetro, metallo e sughero.

Da questa lunga gestazione ecco tre linee di prodotto: Prestige, Superior e Bijou.

“Amoroses Prestige” si compone di cappelliere realizzate a mano da una piccola cartotecnica artigianale, ognuna rivestita con pregiate carte, bianche, nere e dorate.

Disponibile con 12 rose, il numero perfetto per esprimere un sentimento oppure in versione “Petite” da 5 rose.

Per “Amoroses Superior” la scatola è invece in legno, prodotta attingendo alle storiche tecniche di piegatura con cui Michael Thonet e Alvar Aalto hanno scritto la storia del design.

Anche per questo modello, il più sofisticato della collezione, sono stati “scomodati” artigiani esperti.

La bellezza delle venature del legno di frassino è esaltata ulteriormente dalla verniciatura ad acqua eco-friendly.

Le cappelliere sono disponibili in colore naturale oppure nero, con a contrasto uno scintillante logo dorato in lamina metallica.

Il più piccolo della capsule collection, ma non per questo meno interessante, è “Amoroses Bijou”.

Qui ad essere esaltata al massimo del suo splendore è una singola rosa, sostenuta da un calice in metallo bagnato in oro 24k:

opera della più alta arte fusoria veneta, inserito in un sottilissimo e resistente cilindro in vetro, chiuso da un tappo in sughero con incisione a laser del logo con il cuore fiorito.

Amoroses è stato lanciato con successo sul mercato globale dell’online.

Una scommessa vinta!

amoroses.it

 

AMOROSES-ROSE-ETERNE

tomasini

di Giovanni Tomasini

Studio7B – interior design, industrial design, web e consulenza in marketing & commerciale.
FabLab BRESCIA, via Pavoni, 7/B Brescia

studio7b.it

Articoli Simili