Tu sei qui
Home > LE NOSTRE CASE > SIMBIOSI DI MODERNITÀ E TRADIZIONE

SIMBIOSI DI MODERNITÀ E TRADIZIONE

Un progetto a tutto tondo che rende una villa della campagna veneta un organismo di moderna concezione in simbiosi con l’ambiente

testo arch. roberto poli • ph alessandra dosselli • progetto di ristrutturazione e interior design matteo ceron

Una villa singola con dependance collocata in un complesso architettonico risalente al 1700 ha impegnato lo studio Ceron&Ceron in un progetto complesso di ristrutturazione e design d’interni.

 

Sotto la direzione dell’interior designer Matteo Ceron il lavoro ha portato ad un risultato d’insieme armonico e ben proporzionato, sia per l’organizzazione e la distribuzione degli ambienti, sia per la coerenza dei materiali utilizzati, frutto di una elaborata ricerca storica sulle tecniche costruttive del periodo, così come per la sofisticata cura dell’illuminazione.

Proprietà di una giovane coppia con tre figli, desiderosa di vivere nel piccolo centro rurale delle campagne venete ma di godere di spazi esterni da dedicare al gioco e al relax, la villa è stata pensata come un grande organismo capace di mettere in simbiosi gli ambienti interni con il giardino privato. Questo il motivo della suggestiva piscina che collega i due edifici e della pompeiana bioclimatica che consente la vita all’aperto protetti dal sole e dalle intemperie.

Il giardino è minimale ma rigoglioso e scandito da camminamenti in pietra di Trani anticata e bocciardata. L’aspetto del fabbricato evidenzia la ricerca di un rapporto equilibrato tra materiali della tradizione ed elementi moderni da cui si evidenziano le pareti in sasso e mattoni, le coperture in coppi, i dettagli lapidei in pietra di Trani, l’intonaco in sabbia dell’Erega e l’acciaio COR-TEN.

Il lavoro dello studio Ceron&Ceron si è occupato anche di un design d’interni che fosse coerente al contesto, attraverso un concept moderno e razionale vissuto in simbiosi con l’esterno e pensato per avere il massimo del contenimento senza essere impattante.

Tutto grazie all’utilizzo di materiali consoni agli ambienti dove l’estetica non preclude la praticità: ne sono prova materiali come le lastre di pietra di Trani, le travature in abete anticato e mordenzato e le pavimentazioni in tavole di rovere rustico naturalizzato, così come il disegno di sassi e mattoni delle pareti.

Gli arredi sono completamente realizzati a misura su progetto dello studio Ceron&Ceron. Splendido ad esempio il camino, che diventa anche mobile contenitore/libreria, in acciaio COR-TEN, così come il cosciale della scala che diventa anche consolle di ingresso.

 

CHI

CERON&CERON – studio interior design Matteo Ceron
viale delle Querce 7 – Castelfranco Veneto Tv
ceronceron.it

LC CAMINETTIfornitura caminetto
via del Lavoro 11 Breda di Piave Tv – elle-ci.it

SIMIONATO COSTRUZIONI s.n.c. di Francesco e Cristian Simionato • opere edili
via Callesella 30 Resana Tv – tel 347 4443737 cristian.si78@gmail.com

VITAL – IRON AND GLASS ARCHITECTURE
Via S. Antonio, 78 35019 – Tombolo (PD)
info@vitalsrl.com • www.vitalsrl.com

 

 

The symbiosis between tradition and innovation

 

A 360-degree project turns an abode in the Venetian countryside into a modern design location in harmony with the surrounding environment.

Renovation project and interior design by Matteo Ceron • Text by architect Roberto Poli • Photography by Alessandra Dosselli

 

A single villa with an outbuilding placed in a 17th-century architectural complex has involved studio Ceron&Ceron in its renovation project and interior design.

Under the leadership of the interior designer Matteo Ceron, these changes has led to a balanced and wellproportioned overall result, both for the layout and the distribution of spaces but also for the consistent materials that have been used, the result of elaborate historical researches on the constructing techniques of that period as well as a refined attention to lighting design.

The owners are a young couple with three children, eager to live in a small rural town in the Venetian countryside but also to benefit from outdoor spaces to play and chill out.

This villa has been designed as a large structure able to create a symbiotic relationship between indoor spaces and the private garden; that explains the evocative swimming-pool that connects the two buildings and the bioclimatic pergola that lets you enjoy the outdoor life, always protected from the sun and against the weather. The garden is minimal but lush and marked by sheltered walkways that use antiqued and bush-hammered Trani stones.

The building appearance enhances the search for a balance between traditional materials and modern elements: stone and brick walls, bent-tile roofing, details in Trani stone, COR-TEN steel and sand plaster by Erega.

Studio Ceron&Ceron managed the interior design too which is consistent with the context thanks to a modern and logical concept lived in symbiosis with outdoor spaces, to achieve the best without being impactful, all thanks to materials in line with spaces where aesthetic does not preclude practicality.

This is shown by slabs in Trani stone, antiqued and etched fir-wood trusses and naturalized oak wooden planks for floors as well as by the wall patterns with bricks and stones. Furnishings are all custom-made according to Studio Ceron&Ceron’s design.

The fireplace is magnificent: it becomes a COR-TEN steel bookcase/ storage unit, same goes for the staircase stringers that become a console table at the entrance.

Articoli Simili