Tu sei qui
Home > LE NOSTRE CASE > YACHT CLUB > TECHNOHULL SEADNA 999G5

TECHNOHULL SEADNA 999G5

Un vero “toy for boys” versatile e sportivissimo

Versatilità, prestazioni ed estrema attenzione ai dettagli e ai materiali. Sono questi gli elementi alla base della produzione del cantiere greco Technohull e che si integrano alla perfezione nel seaDNA999G5, capace di raggiungere una velocità massima di ben 90 nodi. Lungo 10.3 metri e largo 2.8, il seaDNA999G5 è stato pensato per adattarsi alle più diverse richieste degli armatori, con ben tre opzioni modulari per la sezione di prua.

Gli amanti delle barche aperte hanno a disposizione una seduta a V che nasconde una grande area di stivaggio e che dà accesso al gradino sul pulpito, permettendo di salire e scendere in totale comodità. Si chiama invece Delta il layout perfetto per godersi appieno una giornata immersi nella natura in rada grazie alla grande area prendisole.

Se quello che cercate è invece una breve crociera, la scelta della versione Cabin è automatica: all’interno ecco una cabina con letto doppio e bagno. Una ricchezza di opzioni permessa dal fatto che ogni fase della costruzione avviene direttamente in cantiere e che continua anche in pozzetto, dove troviamo ben quattro diverse proposte.

Tre di queste prevedono motorizzazioni fuoribordo e lasciano all’armatore la possibilità di scegliere tra un elegante divano lineare, uno a U o un prendisole incassato. In tutte e tre le modalità, due plancette sono realizzate ai lati del motore e di dimensioni ideali per comode docce. Se invece si sceglie la motorizzazione entrobordo, ecco un gigantesco prendisole posizionato sopra i motori.

La consolle centrale ergonomica è equipaggiata con due sedute avvolgenti ammortizzate, capaci di assorbire qualunque urto anche quando il gioco si fa duro. Il quadro strumenti include la Smart Central Consol Touchscreen, che consente di controllare tutta l’elettronica di bordo. Tra gli optional disponibili può essere installato un mobile cucina a poppavia delle sedute.

Un vero “toy for boys”! Come detto, prestazioni e manovrabilità sono tra i punti di forza del cantiere di Alimos. Le tante potenze disponibili permettono di sfruttare al meglio la carena a V profonda, concepita per fendere le onde con precisione mantenendo un perfetto controllo anche ad alte velocità.

Quattro le potenze previste nella versione fuoribordo (2×250, 2×300, 2×350, 2×400 cavalli) capaci di spingere il Technohull seaDNA999G5 a una velocità massima di 68 nodi nella versione base (con una di crociera di 50 nodi) fino a una velocità di 90 nodi (e 70 di crociera) con la coppia di 400 cavalli. Due invece le opzioni nella versione entrobordo, con singola motorizzazione da 220 o 370 cavalli, o doppia motorizzazione da 265 cavalli ciascuno, che può arrivare a una velocità massima di 63 nodi.

technohull.com

Articoli Simili