coperchi gennaio 2017
coperchi gennaio 2017

EVVIVA I COPERCHI

Un originale pannello per decorare con allegria uno spazio vuoto della parete.

Materiali occorrenti: pannello, ganci, pennello e vernice all’acqua e tanti, tantissimi, coperchi salvati.

Molto, troppo spesso, succede che di una bellissima zuppiera rimanga solo una parte. Ma mentre di una zuppiera vuota possiamo trovare un diverso utilizzo, dei coperchi cosa possiamo farne?
Noi ci siamo inventate un pannello molto decorativo e soprattutto frutto di un super recupero. A seconda della quantità di coperchi da zuppiera che riusciamo a recuperare e a seconda dello spazio che abbiamo a disposizione per appendere il pannello, taglieremo a misura un piano di legno da 5 mm. Per finirlo meglio potremo anche aggiungere una cornice tutta intorno, un profilino elegante per dare quel tocco di raffinatezza in più. Per appendere i coperchi al pannello, aggiungeremo una serie di ganci avvitandoli nell’ordine che preferiamo, appoggiando prima i coperchi per prendere adeguatamente le misure. Altro suggerimento è quello di dare un paio di mani di colore all’acqua sul tutto per rendere il fondo più omogeneo possibile: il colore può essere a contrasto o perdersi nella parete, come volete voi… Fissate inoltre in alto, sul retro del pannello, due ganci come quelli che si usano per gli specchi, quindi piatti e chiusi, così da appendere il tutto alla parete. Il nuovo originale angolo di casa è pronto per essere allestito. Questo e altri episodi di “Oggetti da salvare” li trovate in onda su Fine Living, canale 49 e canale 33 del digitale terrestre, o su youtube.

[ap_column span=”3″]Se volete uno spunto su come riutilizzare un vecchio oggetto in disuso, o cercate un’idea per un arredo o un complemento originale realizzato con materiali di recupero, scrivete alla nostra redazione! Mandate le vostre richieste e gli scatti fotografici a: info@dentrocasa.it
Michela e Francesca troveranno la soluzione che fa per voi…[/ap_column]

francesca gazzina e michela togni

Francesca Gazzina e Michela Togni

Salva

Ultime da Nuova vita agli oggetti

LA SPECCHIERA COMÒ

Un mobile da riadattare per un tocco di classe personalissimo nella stanza da bagno Materiale occorrente:

LIBRERIA CON CASSETTI

Da vecchi pezzi in disuso un mobile contenitore utile e particolare Materiale occorrente: cassetti di recupero