vassoio cassetta febbraio 2017
vassoio cassetta febbraio 2017

VASSOIO-CASSETTA

La metamorfosi di un oggetto rimasto inutilizzato che diviene un contenitore utile e originale. Per tutti i giorni o per le serate con gli amici.

Materiali occorrenti: una vecchia cassetta per vini, cotone e acqua ossigenata, carta da parati, colla, avvitatore, viti e maniglie.

Continuando sulla linea d’onda del recupero industry, questo mese vogliamo occuparci di una cassetta vintage che in superficie presenta scritte dall’aspetto rustico. L’idea è quella di trasformarla in un originale vassoio o comunque in un contenitore utile per qualsiasi occasione. La prima cosa da fare è quella di pulire bene la superficie. Se, come in questo caso, presenta delle scritte, bisogna sicuramente cercare di valorizzarle: con dell’acqua ossigenata e un batuffolo di cotone, quindi, puliamo in profondità la scritta che andrà così ad emergere meglio dal legno. Per il fondo interno, possiamo o dipingerlo o rivestirlo di carta lavabile, soprattutto se lo andremo ad usare come vassoio. Per ingentilire il contenitore, abbiamo poi pensato di avvitare due maniglie recuperate da un cassetto, ma nulla vieta di usare delle maniglie a sguscia o di altri tipi, a seconda dell’aspetto finale che volete conferire al vostro oggetto. Per finire consigliamo di passare una bella mano di cera opaca per nutrire il legno e dare nuova brillantezza alla fibra. Il nostro vassoio/contenitore è pronto ad essere utilizzato e magari sfoggiato con i nostri amici. Questa e le altre puntate di “Oggetti da Salvare” le trovate in onda sul canale 33 del digitale terrestre e su youtube qui

[ap_column span=”3″]Se volete uno spunto su come riutilizzare un vecchio oggetto in disuso, o cercate un’idea per un arredo o un complemento originale realizzato con materiali di recupero, scrivete alla nostra redazione! Mandate le vostre richieste e gli scatti fotografici a: info@dentrocasa.it
Michela e Francesca troveranno la soluzione che fa per voi…[/ap_column]


francesca gazzina e michela togni

Francesca Gazzina e Michela Togni

Salva

Ultime da Nuova vita agli oggetti

LA SPECCHIERA COMÒ

Un mobile da riadattare per un tocco di classe personalissimo nella stanza da bagno Materiale occorrente:

LIBRERIA CON CASSETTI

Da vecchi pezzi in disuso un mobile contenitore utile e particolare Materiale occorrente: cassetti di recupero