dive mole giugno 2014 dentrocasa
dive mole giugno 2014 dentrocasa

DIVE ALLA MOLE

/

La mostra “Best actress” celebra gli Oscar al femminile al Museo Nazionale del Cinema di Torino.

nell’immagine: Katharine Hepburn con Spencer Tracy in “Indovina chi viene a cena”.

La statuetta tributata a “La grande bellezza” di Paolo Sorrentino ha riacceso l’entusiasmo intorno al cinema d’autore. Un motivo in più per apprezzare la mostra dal tema “Best actress. Dive da Oscar” allestita fino al 31 agosto al Museo Nazionale del Cinema della Mole Antonelliana di Torino. Il focus è sulle 72 donne che fra il 1929 e oggi hanno ricevuto il prestigioso riconoscimento incantando gli spettatori di tutto il mondo. Grandi interpretazioni in rosa per ruoli di tutti i tipi, dal romantico al drammatico, dalla diva sexy al personaggio giocato sull’ironia. Un omaggio esclusivo ad icone di uno stile, di un tempo o di un cambiamento che hanno segnato le nostre vite. La storia del cinema, ma anche la storia delle nostre tradizioni, della società e del costume si srotolano come vecchie bobine agli occhi di un pubblico che non deve necessariamente essere un esperto in materia. Di impatto immediato infatti già l’esposizione info Fino al 31 agosto 2014 museocinema.it dive alla Mole La mostra “Best actress” celebra gli Oscar al femminile al Museo Nazionale del Cinema di Torino. la mostra stefania vitale sulla cancellata della Mole torinese che ospita l’ideale ricostruzione del red carpet affollato dalle splendide attrici in passerella fra ali di folla e fotografi. Si prosegue all’interno, nell’Aula del Tempio, per un totale di circa 370 pezzi provenienti dalle collezioni del Museo del Cinema, da collezionisti americani, inglesi e italiani e dall’ideatore della mostra Stephen Tapert. C’è da lustrarsi gli occhi tra bozzetti, costumi di scena e abiti da cerimonia indossati dalle attrici (e alcuni provenienti proprio dal loro guardaroba personale) nel corso della Notte degli Oscar. Meryl Streep, Jodie Foster, Emma Thompson e Nicole Kidman, ma anche le indimenticabili Katharine Hepburn e Elisabeth Taylor vivono su set immaginari riportando alla memoria scene che hanno fatto epoca, fra foto, sequenze di film, manifesti cinematografici e persino i biglietti di invito ufficiali alla cerimonia.
Ciak, si gira…

Fino al 31 agosto 2014 – museocinema.it

di Stefania Vitale

Ultime da Art & Culture

JOAQUÍN MORODO GARCIA

Joaquín Morodo Garcia, classe 1983, artista e imprenditore nato a Madrid in una famiglia di umanisti,