Nuove-preziose-interpretazioni-Squassabia

NUOVE E PREZIOSE INTERPRETAZIONI  

Nel cuore di Verona il presente affonda le radici nel passato: in città fiorisce una nuova preziosa gemma. 

In pieno centro, a due passi da Piazza Erbe, dalla casa di Giulietta e dai palazzi scaligeri, Verona racconta le vicende di un passato non troppo lontano attraverso la riqualificazione di un prezioso novecentesco palazzo cittadino, da sempre conosciuto come “Palazzo delle Poste”.

Progettato in un ecclettico stile neoclassico-barocco alla metà degli anni Venti, nei pressi di un limitrofo orto botanico, dal rinomato architetto veronese Ettore Fagiuoli, il palazzo è stato la principale sede dei servizi postali civici fino al 2019.

La successiva cessione della proprietà da parte del Comune a un’impresa immobiliare locale ne ha poi determinato e promosso la completa ristrutturazione e destinazione d’uso, ad opera dell’architetto Paolo Richelli.

Considerate pertanto le preziose radici storico-artistiche dell’immobile, l’ampia ristrutturazione, oltre ad offrire alla cittadinanza un nuovo e magnifico complesso residenziale, ha permesso di rivalutare, conservare e interpretare in chiave moderna il linguaggio artistico e di pregio di quell’epoca.

Dando nuova linfa alla struttura, una nuova contemporaneità abitativa si è poi sviluppata e distinta nei singoli appartamenti, grazie anche a un prezioso lavoro di collaborazioni condivise tra i professionisti delle varie progettazioni d’interni.

In particolare, l’eleganza e il fascino moderni si innestano e si fondono con l’architettura originaria nell’appartamento presentato in queste pagine, curato dall’architetto Paolo Richelli e allestito dall’interior designer Francesca Santinato, professionista dello showroom International designSquassabia Group.

Nuove-preziose-interpretazioni-Squassabia

Il progetto, recuperando l’attenzione che l’architetto Fagiuoli prestava per i materiali di qualità, i cromatismi e gli accostamenti stilistici, ha dunque ripreso, rinvigorito e reinterpretato gli stessi elementi, predisponendone un’organizzazione e una lettura stilistica ampia e coinvolgente.

La dimora di grande metratura, infatti, non solo si presenta avvolta in un’omogenea e moderna veste che coordina tutti i vari ambienti, ma si distingue anche e soprattutto per la sua peculiarità e i suoi preziosi dettagli.

Nuove-preziose-interpretazioni-Squassabia

Ecco, quindi, la raffinatezza degli arredi customizzati, gli inserti di marmo e di ottone, i pezzi iconici di Cassina e Poltrona Frau, l’eleganza dei tessuti e gli scenografici giochi di luci e lampade.

Il tutto per il fiorire di un innovativo concept abitativo: prezioso, artistico e personalizzato.  

Progetto Arch. Paolo Richelli – Fornitura arredi International Design - Squassabia Group - Foto Michela Melotti - Testo Anna Zorzanello   

CHI:

Gruppo Squassabia – International Design

via C. Cattaneo 19, Verona – Tel. 045 8013066

Squassabia Arredamento

via Stradone 13, Roncolevà (Vr) – Tel. 045 7350041

Store Arredamento

Via Brescia 58, Sirmione (Bs) – Tel. 030 9904372

Area IN

S.S. Cisa 137,  Porto Mantovano (Mn) – Tel. 0376 398098

squassabia.com

 

Architetto Paolo Richelli

Lungadige Panvinio 17, Verona – Tel. 045 590050

architettorichelli.com

Ultime da Home Design

LA VERITÀ CELATA

Al piano nobile di un maestoso palazzo di inizio Settecento, 160mq di pura eleganza celano frammenti

OLTRE L’ORIZZONTE

In un elegante attico, oltre il Golfo dei Poeti, inedite e customizzate soluzioni d’interni, in uno

A TU PER TU NELLA NATURA

Un originale e affascinante progetto che nasce dall’intenso dialogo tra architettura e natura ha dato vita