BRILLO DENTROCASA APRILE 2018
BRILLO DENTROCASA APRILE 2018||Ambra Pisati

BRILLO… E LA TAVOLA SORRIDE

Giovanni Tomasini, designer e direttore creativo di Studio7B, presenta il sottobicchiere di “Artful casacontemporanea”.

La nuova generazione di designer italiani? Cittadini del Mondo che muovono i primi passi su un marketplace globale, cavalcando l’onda della “rivoluzione digitale”, raccontandosi e promuovendosi sui social network, prototipando nei FabLab e vendendo su piattaforme online.

Creativi che fanno tesoro della cultura artigiana italiana, così come dei materiali del territorio e delle tecniche antiche conciliandole con le nuove tecnologie, in risposta alle esigenze del lifestyle contemporaneo. Artful è un brand giovane ma ben strutturato, che promuove un Made in Italy “Girlpowered”, totalmente autoprodotto.

I volti dietro questo marchio sono due e non mancano mai di regalare sorrisi: sono quelli di Ambra Pisati e Maria Laura Sala, una coppia di amiche cresciute a “pane e design”, che si sono proposte di accorciare le distanze fra l’atto creativo, il design di qualità ed il cliente finale. Come? Autoproducendo i propri progetti, selezionando artigiani locali per la loro realizzazione, seguendone la produzione e curandone anche ogni aspetto legato a packaging, comunicazione e promozione.

Artful è una famiglia in continua crescita, che comprende complementi d’arredo ed oggettistica. Fra gli ultimi nati c’è Brillo, un giocoso set di sottobicchieri. Brillo ci permette di evadere dalla monotonia di ogni giorno. Ecco quindi che oggetti noiosi, o quanto meno dall’utilizzo noioso, come dei sottobicchieri, subiscono una metamorfosi e diventano un piccolo e divertente, capolavoro di design. La trottola in legno, tornita da un maestro artigiano, raccoglie una serie di dischi in feltro colorato, tagliati a laser in un laboratorio digitale, morbidi cerchi che ben si adattano ad ogni misura di bicchieri o tazze.

Ambra Pisati e Maria Laura Sala.
Ambra Pisati e Maria Laura Sala

Ma il gioco non finisce qui, anzi… deve ancora cominciare! La trottola funziona per davvero e, ispirandosi al gioco della bottiglia, vi permetterà di estrarre a sorte chi mangerà l’ultima fetta di torta, chi dovrà preparare il caffè oppure il lavapiatti di turno… La piccola incisione laterale sulla superficie, invece, segnalerà l’inequivocabile “premiato” del gioco.

[ap_divider color=”#CCCCCC” style=”solid” thickness=”1px” width=”100%” mar_top=”20px” mar_bot=”20px”]

tomasini

di Giovanni Tomasini

Studio7B – interior design, industrial design, web e consulenza in marketing & commerciale.
FabLab BRESCIA, via Pavoni, 7/B Brescia

studio7b.it

Ultime da Spazio design