Galeazzi-Dragonite-Gennaio-23

DRAGONITE, LA VOGLIA DI TORNARE BAMBINI

Giovanni Tomasini, designer e direttore creativo di Studio7B, presenta la seduta Dragonite disegnata dal designer cesenate Francesco Galeazzi.

I giochi di design, si sa, piacciono a tutti, piccini e adulti, ma anche il concetto di gioco stesso, inteso come possibilità di tornare bambini spensierati, anche solo per un momento, è un aspetto sul quale arte, moda e design contemporanei fanno spesso leva.

Ne troviamo esempi ovunque, dal “profumo orsacchiotto” di Moschino, all’iconico Puppy di Magis, pensato come seduta per bambini e divenuto ambito complemento d’arredo, passando per installazioni estremamene concettuali, come il parco giochi per adulti “One Two Three Swing!” allestito nella TATE Modern di Londra nel 2018, fino al dilagante fenomeno sociale legato al mondo Cosplay.

Galeazzi-Dragonite-Gennaio-23

Sono queste suggestioni a guidare la mano del designer Francesco Galeazzi nella realizzazione di “Dragonite”, una giocosa seduta a dondolo che può essere seduta o cavalcata; è originata da un volume organico, strutturato e ricomposto in versione parametrica, attraverso un susseguirsi di layers in cartone.

I materiali impiegati sono tutti di natura ecosostenibile: cartone alveolare completamente riciclabile e supporti in legno filettato e distanziali in poliuretano 100% riciclato. La parte ludica emerge ancor prima dell’utilizzo dell’oggetto.

Innanzitutto la poltrona Dragonite deve essere assemblata e questo avviene senza alcun tipo di strumento, semplicemente serrando a mano bulloni in legno che tengono allineate le sagome in cartone grazie a perni passanti e componenti in morbida schiuma poliuretanica.

Galeazzi-Dragonite-Gennaio-23

Dragonite è un oggetto che va vissuto e la sua forma si modella tramite l’interazione, che può avvenire in diversi modi e posizioni. Il cartone si schiaccia leggermente, i cuscinetti in poliuretano riducono lo sfregamento e si inclinano per renderla più ergonomica e ammortizzata.

Studiata per essere una seduta indoor per il relax, la lettura e il libero sfogo di un pubblico adulto, alla prima versione lunga 180 cm se ne va ad affiancare, inevitabilmente, una versione Junior da 120 cm.

La specifica progettazione di Dragonite è stata pensata in ottica di ampliamento e personalizzazione della gamma ed essendo realizzato in cartone tagliato a laser, la forma può essere facilmente customizzata e variata; i pannelli sono completamente stampabili, con diverse colorazioni, grafiche o disegni.

Galeazzi_Dragonite-Gennaio-23

Dragonite è uno dei progetti manifesto di Francesco Galeazzi, selezionato per l’ultima edizione del Salone Satellite all’interno del polo espositivo di Rho Fiera, durante la Design Week di Milano.

Il designer si propone di portarci a una diversa visione dello spazio vissuto, una nuova fruizione degli oggetti, partendo dai materiali e dalla percezione archetipale che attribuiamo loro, mettendo in discussione le forme, i profili, i pesi, l’interazione, al fine di scatenare nuovi stimoli, nuovi spazi, nuovi oggetti.

Un intento che Francesco esprime chiaramente: “Voglio lasciare un sorriso a colui che entra in contatto con un mio oggetto. Voglio fare pensare le persone. Voglio lasciare un’impressione, voglio stupire!”.

Galeazzi_Dragonite-Gennaio-23

Classe 1989, Francesco Galeazzi è originario di Cesena, cresce a Ferrara e si forma come Designer a Milano, dove tutt’oggi lavora alternandosi alla sua Bottega-Studio di Ferrara.

Un giovane e promettente designer che si è fatto le ossa in studi di tutto rispetto, come “Modoloco Design” di Claudio Larcher e l’atelier di Marcantonio Raimondi Malerba, dove ha potuto interfacciarsi con aziende del calibro di Seletti e Mogg.

La qualità dei suoi lavori lo porta inoltre a partecipare a manifestazioni come Operae Torino, al Milan Design Market (distretto ISOLA, Fuori Salone) e al sopra citato Salone Satellite, dove spicca fra i designer under 35 selezionati da Marva Griffin.

fcogzzi.com

fcogzzi@gmail.com

Giovanni Tomasini - Studio 7B

Giovanni Tomasini - Studio 7B

Interior design, industrial design, web e consulenza in marketing & commerciale. - FabLab Brescia, via Pavoni, 7/B Brescia

Ultime da Spazio design