MAGGIO-22-RELAX-A-TUTTO-CHARME

RELAX A TUTTO CHARME

Chiudo gli occhi per un attimo pensando a come sarà la prossima estate. Maggio è così, complice il relax delle sue giornate, permette già di dar sfogo all’immaginazione pregustando quella che sarà la stagione più calda dell’anno.

Mi è venuto in mente un solo aggettivo per qualificare il tempo che ci attende: indecifrabile. Ecco perché, mi sono detto, servono nuovi spunti di spensieratezza lavorando come sempre nella direzione dello stile.

Fra le tante incognite di questi tempi, ho la certezza che il mio lavoro alla guida di questa rivista riuscirà ancora una volta a nutrirmi di quella bellezza sempre

necessaria per affrontare le tante sfide che ci attendono ogni giorno. E a maggio la scena si sposta sempre di più verso il relax all’esterno, anche  appena fuori le mura di casa, negli spazi outdoor più o meno ampi che cingono e impreziosiscono le nostre abitazioni.

Per i più fortunati, vere e proprie oasi di benessere e relax nelle quali poter accogliere specchi d’acqua di varie dimensioni, contornati magari dalle splendide fioriture di stagione. Piccole meraviglie colorate di azzurro, di verde e delle tante sfumature di questa primavera.  

Sempre in tema di outdoor, anche per spazi più contenuti o semplici terrazze, ho notato in questi anni una tendenza sempre maggiore ad annullare il confine con gli spazi indoor. Come uno scenario unico, valorizzato spesso da vetrate ampie e performanti, che fanno di cura estetica e funzionalità delle prerogative imprescindibili.

Sì perché il piacere di attimi sereni da passare in piacevole compagnia si sostanzia anche in ambientazioni concepite en plein air, avvalendosi delle innovazioni tecnologiche, per esempio in tema di illuminazione, o dei nuovi performanti concept di cucina all’aperto.

Colori, dettagli e finiture in grado di fare la differenza per connotare di nuova leggerezza i nostri momenti di relax. A questo proposito potete dare un’occhiata allo speciale outdoor, dal tema evocativo “Estati d’animo”, che abbiamo preparato per voi in questo numero: personalmente, sto plasmando la mia nuova idea di benessere, e voi?

Contesti all’insegna di nuove ispirazioni e relax primaverile si ritrovano anche negli inediti servizi sulle abitazioni che vi presentiamo per questo maggio.

Good vibes per spazi che invitano a momenti conviviali fra luminosi appartamenti sullo skyline della città, dimore storiche, loft contemporanei e residenze sul mare.

A me viene quasi l’imbarazzo della scelta… E voi cosa preferite abitare?

Arrivederci alla prossima uscita.

Gianpaolo Natali

Chiudo gli occhi per un attimo pensando a come sarà la prossima estate. Maggio è così, complice la luce delle sue giornate, permette già di dar sfogo all’immaginazione pregustando quella che sarà la stagione più calda dell’anno.

Mi è venuto in mente un solo aggettivo per qualificare il tempo che ci attende: indecifrabile. Ecco perché, mi sono detto, servono nuovi spunti di spensieratezza lavorando come sempre nella direzione dello stile.

Fra le tante incognite di questi tempi, ho la certezza che il mio lavoro alla guida di questa rivista riuscirà ancora una volta a nutrirmi di quella bellezza sempre necessaria per affrontare le tante sfide che ci attendono ogni giorno. E a maggio la scena si sposta sempre di più verso l’esterno, anche quello appena fuori le mura di casa, negli spazi outdoor più o meno ampi che cingono e impreziosiscono le nostre abitazioni.

Per i più fortunati, vere e proprie oasi di benessere e relax nelle quali poter accogliere specchi d’acqua di varie dimensioni, contornati magari dalle splendide fioriture di stagione. Piccole meraviglie colorate di azzurro, di verde e delle tante sfumature di questa primavera.  

Sempre in tema di outdoor, anche per spazi più contenuti o semplici terrazze, ho notato in questi anni una tendenza sempre maggiore ad annullare il confine con gli spazi indoor. Come uno scenario unico, valorizzato spesso da vetrate ampie e performanti, che fanno di cura estetica e funzionalità delle prerogative imprescindibili.

Sì perché il piacere di attimi sereni da passare in piacevole compagnia si sostanzia anche in ambientazioni concepite en plein air, avvalendosi delle innovazioni tecnologiche, per esempio in tema di illuminazione, o dei nuovi performanti concept di cucina all’aperto.

Colori, dettagli e finiture in grado di fare la differenza per connotare di nuova leggerezza i nostri momenti di relax. A questo proposito potete dare un’occhiata allo speciale outdoor, dal tema evocativo “Estati d’animo”, che abbiamo preparato per voi in questo numero: personalmente, sto plasmando la mia nuova idea di benessere, e voi?

Contesti all’insegna di nuove ispirazioni e relax primaverile si ritrovano anche negli inediti servizi sulle abitazioni che vi presentiamo per questo maggio. Good vibes per spazi che invitano a momenti conviviali fra luminosi appartamenti sullo skyline della città, dimore storiche, loft contemporanei e residenze sul mare.

A me viene quasi l’imbarazzo della scelta… E voi cosa preferite abitare?

Arrivederci alla prossima uscita.

Gianpaolo Natali

Cerca DENTROCASA nelle edicole e leggi QUI la versione digitale.

Ultime da Editoriale

NUOVE DIMENSIONI

Nuove dimensioni di sé, che ricalchino passioni e mood del momento coniugandoli al meglio con il