albero dentrocasa dicembre 2016
albero dentrocasa dicembre 2016

L’ALBERO DI NATALE

Il semplice assemblaggio di legni di recupero per un risultato assolutamente originale.

Materiali occorrenti: tozzetti di legno di misure diverse, barra, seghetto alternativo, trapano, chiodini, martello.

Arriva! Arriva! Noi adoriamo il Natale, le luci, i colori, i profumi di casa…
E adoriamo tutti gli anni provare a realizzare qualche elemento nuovo per arricchire in modo diverso la nostra casa. Questa volta faremo un alberello con legni di recupero, stampini da biscotti e vecchi decori. Questo albero di Natale è un semplice assemblaggio di pezzi di legno di recupero, fatto di assicelle e tozzetti sovrapposti ed alternati, forati all’estremità e legati da una barra filettata e bulloni adeguati in modo da formare una classica forma conica. Selezioniamo le assicelle e i tozzetti e creiamo a terra il giusto disegno in modo da ottenere il classico effetto a cono. Con una punta da legno grossa pratichiamo un foro all’estremità di tutte le assicelle e di tutti i tozzetti. Prepariamo una base o di legno o di metallo dove fissare la barra filettata con due bulloni. Alterniamo assicelle e tozzetti fino alla cima della barra e fissiamo bene con un bullone stringendolo fortissimo. La struttura è pronta!
Creiamo degli agganci con chiodini ad ago per poter appendere o appoggiare i nostri decori. Noi abbiamo scelto di utilizzare formine da biscotto, alle quali abbiamo aggiunto un fondo ritagliato da scampoli di tessuto natalizio e carte da regalo, fissandole con lo scotch sul retro. Abbiamo poi aggiunto piccoli oggetti da appoggiare sulle assicelle e un filo di luci. Ecco un albero di Natale tutto di recupero! Questa e le altre puntate di “Oggetti da Salvare” le trovate in onda su Fine Living, canale 49 e 33 del digitale terrestre.

[ap_column span=”3″]Se volete uno spunto su come riutilizzare un vecchio oggetto in disuso, o cercate un’idea per un arredo o un complemento originale realizzato con materiali di recupero, scrivete alla nostra redazione! Mandate le vostre richieste e gli scatti fotografici a: info@dentrocasa.it
Michela e Francesca troveranno la soluzione che fa per voi…[/ap_column]

francesca gazzina e michela togni

Francesca Gazzina e Michela Togni

Ultime da Nuova vita agli oggetti

LA SPECCHIERA COMÒ

Un mobile da riadattare per un tocco di classe personalissimo nella stanza da bagno Materiale occorrente:

LIBRERIA CON CASSETTI

Da vecchi pezzi in disuso un mobile contenitore utile e particolare Materiale occorrente: cassetti di recupero