remake ad alta quota dentrocasa dicembre 2016
remake ad alta quota dentrocasa dicembre 2016

REMAKE AD ALTA QUOTA

/

 

Nella rinomata località sciistica di Cervinia, tra architetture tradizionali e innevati paesaggi montani, l’Hotel Europa si rinnova “fuoripista”, intraprendendo un inedito percorso stilistico, di gusto contemporaneo.

progettazione d’interni far arreda – testo anna zorzanello – ph celeste cima

A Cervinia l’Hotel Europa riceve i propri ospiti a partire dagli anni Sessanta, inserendosi nel contesto turistico del paese: situato a pochi passi dal centro e molto vicino agli impianti di risalita, l’albergo offre da sempre alla sua clientela i migliori comfort e servizi, oltre che l’incantevole vista sul monte Cervino e sulle catene montuose circostanti. Oggi, dopo un notevole progetto di ristrutturazione, l’Hotel Europa propone una rinnovata accoglienza, avendo commissionato all’esperta squadra di professionisti ed interior designer di Far Arreda un remake totale della struttura, in chiave assolutamente contemporanea, lontana dai consueti e tradizionali canoni estetici degli alberghi di montagna. Una scelta “fuoripista” che, avvantaggiando composizioni moderne e inaspettate, non solo dà spazio a soluzioni e materiali nuovi, ma valorizza e ripresenta anche materiali classici, come il legno, in inedite atmosfere calde e avvolgenti. Attualmente la ristrutturazione ha coinvolto la reception, il bar e la sala relax, oltre che alcune camere e quattro suite. L’area ricevimento è aperta e minimale: il desk, composto da sezioni di tronchi di legno sovrapposti, si affianca alla decorazione luminosa, raffigurante il monte Cervino e realizzata con barre a led intarsiate nella parete rivestita di lamiera. Il ferro compare poi nella zona bar, quale elegante elemento del bancone, insieme al piano in granito di provenienza spagnola. L’ampia ambientazione, che ospita robusti tavoli di legno e divanetti in tessuto, è suddivisa da moderne quinte di listoni di rovere. L’area comune, predisposta al relax, alla conversazione, alla lettura e alla TV, ha un carattere spiccatamente contemporaneo: salotti e tavoli si dispongono in diversi punti e la scala che conduce alle camere, realizzata in legno di recupero con ringhiera decorata in ferro, richiama la struttura stessa della libreria al centro e delle panche disposte sui primi gradini. Le pareti perimetrali sono ravvivate da una brillante finitura verde pistacchio, che manifesta l’attenzione rivolta alle diverse cromie. Il colore è protagonista soprattutto nelle camere, dove si fonde con l’essenzialità e l’eleganza degli arredi. Di effetto, infine, i giochi e i tagli di luce creati nei controsoffitti, segno anche questi di un linguaggio che, superata la tradizione, si affaccia con successo al panorama montano.

Ultime da Hotel & Resort

RELAX A TUTTO GLAMOUR!

Carattere e charme per l’Hôtel du Léman che, fresco di ristrutturazione, si rifà il trucco sfoggiando