Design-Aprile-23

UN NUOVO MONDO DEL DESIGN

18/04/2023
Gianpaolo-Natali-Editoriale

Il mondo del design sta cambiando, ne sono sempre più convinto.

E le anticipazioni del Salone del Mobile.Milano 2023, giunte in redazione nelle ultime settimane, me ne danno ulteriore conferma. In termini progettuali nulla è più circoscrivibile ad un determinato ambito d’azione, ma ci si esprime a tutto campo abbracciando le più svariate sfere di competenza.

Proprio come nel piano editoriale di DENTROCASA, che vuole ospitare lo stile contemporaneo in tutte le sue sfaccettature, valorizzando l’abilità, la creatività e le intuizioni dei suoi maggiori interpreti. 

Come dicevo, questo è il mese in cui torna in scena il principale appuntamento internazionale per l’arredo e il progetto, che, dopo l’era Covid, si riappropria della consueta collocazione temporale in aprile.

Dal 18 al 23, fiera Milano Rho ospiterà infatti l’edizione numero 61 del Salone del Mobile.Milano 2023, annunciando una significativa rivisitazione del format, a cominciare dalla disposizione su un unico livello espositivo.

Al momento la curiosità è tanta anche per me, visto che si parla di un percorso “smart” studiato per mettere in connessione fra loro le varie componenti.

L’idea è quindi quella di far convivere gli spazi riservati ai brand con contenuti culturali interdisciplinari e mettere così in relazione luce, architettura, arte e scienza. Ambizioso ma anche suggestivo, a mio modo di vedere, l’obiettivo di combinare la dimensione del design con gli input di altre discipline facendone affiorare i lati più inediti. Staremo a vedere…

Intanto anche DENTROCASA è di nuovo protagonista del Salone del Mobile.Milano 2023 posizionandosi in bella vista, proprio in prima fila, negli spazi interni alla manifestazione dedicati alle più prestigiose riviste di settore.

Per noi una conferma, oltre che un motivo di grande orgoglio, a sottolineare il crescente successo editoriale di DENTROCASA, sempre più in alto tra i magazine specializzati, in Italia e all’estero.

Notevoli, a tal proposito, anche i servizi contenuti all’interno di questo numero, tra affascinanti prospettive ricavate in autentiche oasi di pace, sapienti connubi fra trame antiche e iconici pezzi di design, fino a tripudi di eleganza e fascino declinati ad uno stile made in Italy esportato anche oltreoceano…

Proprio quello che ci vuole per vivere nuovi incantesimi, inebriati dalle belle giornate in arrivo.

Buona lettura a tutti!

Gianpaolo Natali

Il mondo del design sta cambiando, ne sono sempre più convinto.

E le anticipazioni del Salone del Mobile.Milano 2023, giunte in redazione nelle ultime settimane, me ne danno ulteriore conferma. In termini progettuali nulla è più circoscrivibile ad un determinato ambito d’azione, ma ci si esprime a tutto campo abbracciando le più svariate sfere di competenza.

Proprio come nel piano editoriale di DENTROCASA, che vuole ospitare lo stile contemporaneo in tutte le sue sfaccettature, valorizzando l’abilità, la creatività e le intuizioni dei suoi maggiori interpreti.

Come dicevo, questo è il mese in cui torna in scena il principale appuntamento internazionale per l’arredo e il progetto, che, dopo l’era Covid, si riappropria della consueta collocazione temporale in aprile.

Dal 18 al 23, fiera Milano Rho ospiterà infatti l’edizione numero 61 del Salone del Mobile.Milano 2023, annunciando una significativa rivisitazione del format, a cominciare dalla disposizione su un unico livello espositivo.

Al momento la curiosità è tanta anche per me, visto che si parla di un percorso “smart” studiato per mettere in connessione fra loro le varie componenti.

L’idea è quindi quella di far convivere gli spazi riservati ai brand con contenuti culturali interdisciplinari e mettere così in relazione luce, architettura, arte e scienza. Ambizioso ma anche suggestivo, a mio modo di vedere, l’obiettivo di combinare la dimensione del design con gli input di altre discipline facendone affiorare i lati più inediti. Staremo a vedere…

Intanto anche DENTROCASA è di nuovo protagonista del Salone del Mobile.Milano 2023 posizionandosi in bella vista, proprio in prima fila, negli spazi interni alla manifestazione dedicati alle più prestigiose riviste di settore.

Per noi una conferma, oltre che un motivo di grande orgoglio, a sottolineare il crescente successo editoriale di DENTROCASA, sempre più in alto tra i magazine specializzati, in Italia e all’estero.

Notevoli, a tal proposito, anche i servizi contenuti all’interno di questo numero, tra affascinanti prospettive ricavate in autentiche oasi di pace, sapienti connubi fra trame antiche e iconici pezzi di design, fino a tripudi di eleganza e fascino declinati ad uno stile made in Italy esportato anche oltreoceano…

Proprio quello che ci vuole per vivere nuovi incantesimi, inebriati dalle belle giornate in arrivo.

Buona lettura a tutti!

Gianpaolo Natali

Cerca DENTROCASA nelle edicole e leggi QUI la versione digitale.

Argomenti

Seguici su

Ultime da Editoriale

una-visione

UNA VISIONE

Una visione. Come si coltiva una visione? Mettendo a fuoco l’obiettivo, la strategia da attuare e naturalmente le risorse disponibili. Masoprattutto chiamando
vibrazioni

VIBRAZIONI

Vibrazioni. Sono quelle che ci ha lasciato in eredità il mese appena trascorso e che sentiamo ancora risuonare incredibilmente nell’aria. Merito dell’energia
la-ricerca-dellunicita

LA RICERCA DELL’UNICITA’

La ricerca dell’unicità è un’esperienzatotalizzante. Un viaggio che pervade corpo e mente fino a immergerci in un mood di emozioni da vivere
un-tempo-imprevedibile-marzo-24

UN TEMPO IMPREVEDIBILE

Marzo non contempla un vero e proprio dress code. È un tempo imprevedibile, versatile, proverbialmente pazzo. Passa dalle piogge improvvise alle prime,
Vai a

Don't Miss