IL FASCINO DEL MARE
IL FASCINO DEL MARE

IL FASCINO DEL MARE

16/07/2015

La stagione estiva invoglia a circondarsi di colori chiari, ad avvicinarsi al lato più fresco dello spettro cromatico. L’acquamarina, tonalità tra il verde e l’azzurro ispirata a una pietra preziosa, che trae a sua volta il nome dalla somiglianza con l’acqua del mare, è brillante, delicato e ricco di sfaccettature, ideale sia per ambienti casual sia raffinati, declinabile anche in versioni moderne senza risultare sfacciato. Il Pantone Color Institute l’ha eletto colore della primavera-estate 2015: fresco, frizzante, quasi etereo, associato all’idea dell’acqua, della cristallina libertà dell’oceano, ispira energia, armonia e serenità. In cristalloterapia la pietra è ritenuta utile per ridurre lo stress e favorire i cambiamenti: complementi e arredi in acquamarina non avranno valenze terapeutiche di tale tenore, ma sicuramente conquistano per il senso di fiducia, armonia e allegria che trasmettono, donando alla casa un’atmosfera più rilassata in ogni ambiente.

[Best_Wordpress_Gallery id=”74″ gal_title=”FASCINO MARE PHOTO”]

[ap_divider color=”#CCCCCC” style=”solid” thickness=”1px” width=”100%” mar_top=”20px” mar_bot=”20px”]

di Veronica Bettoni

Argomenti

Seguici su

Ultime da DC Glam

artiamo-gen-24

ARTIAMO

L’artigiano della creatività Luca Predieri: “Trasformo le persone in Lego” Luca Predieri, conosciuto anche come ArtiAmo, classe 1992, è cresciuto a Reggio
fondazione-pio-manzu-gen-24

FONDAZIONE PIO MANZU’

Omaggio alla memoria e all’ingegno Pio Manzù. La memoria, ma soprattutto l’intuito e il genio visionario che ne accompagnarono l’operato nell’arco di
Vai a