FIM-Regina-yacht-design

FIM 340 REGINA, SPORTIVITÀ ED ELEGANZA

FIM 340 Regina, uno yacht dal design unico per linee che sanno ammaliare    

FIM, Fabbrica Italiana Motoscafi, è un cantiere nato dall’idea di Corrado Piccinelli e Manuela Barcella, forti di vent’anni di esperienza nel mondo della nautica. Realizza yacht di pregio utilizzando materiali di prima scelta, maestranze di grande esperienza e tecniche di costruzione avanzate: il risultato sono prodotti di altissima qualità.

Paolo Ferragni, yacht designer, ha disegnato e curato il progetto del 340 Regina, un natante di dieci metri costruito come uno yacht, con soluzioni e rifiniture che si trovano su barche ben più grandi.

La barca è dotata di quattro posti letto, il bagno dispone di cabina doccia separata e sia gli esterni che gli interni sono totalmente personalizzabili. Le linee esterne e le giuste proporzioni rendono il 340 Regina una barca sportiva, elegante e immediatamente riconoscibile con un design unico e mai banale.

FIM-Regina-yacht-design

La coperta è perfettamente organizzata per vivere a pieno tutti i comfort della barca, il pozzetto è caratterizzato da tre divani, uno a poppa e due laterali, dove otto persone possono comodamente pranzare o cenare utilizzando il tavolo posto al centro.

Il tavolo è abbattibile e i divani laterali sono montati su guide e possono essere movimentati per realizzare una grande superficie prendisole ad isola a tutto vantaggio degli spostamenti a bordo.

La cucina del 340 Regina è posta a centro barca dietro le poltrone di pilotaggio, la console di guida è dotata di tutta la strumentazione di ultima generazione e il volante e le manette sono in posizione ergonomica. La visibilità è ottima: sia prua che poppa sono visibili dalla postazione di pilotaggio e il parabrezza e il T-Top dal design ricercato riparano non solo dal vento ma anche dal sole e della pioggia.

Spostarsi verso prua è davvero comodo e sicuro grazie al passaggio ben dimensionato e alla battagliola alta e la prua dispone di un grande prendisole dove tre ospiti possono stendersi; nell’estremo vertice il gavone dedicato all’ancora.

Scendendo sotto coperta nel 340 Regina si rimane stupiti come il cantiere sia riuscito a realizzare degli interni così spaziosi, rifiniti con materiali di pregio che rendono l’ambiente elegante e sofisticato.

FIM-Regina-yacht-design

Dal celino all’illuminotecnica è tutto pensato per rendere il 340 Regina un vero e proprio yacht. La barca è disponibile in due versioni, fuoribordo e entrofuoribordo.

In entrambi i casi le prestazioni massime superano i 40 nodi e il comfort di bordo è assicurato da una carena marina e asciutta capace di affrontare anche condizioni di mare difficili. Il cantiere è ora in forte crescita.

Grazie alle collaborazioni con importanti partner commerciali e all’ingresso di Vannis Marchi, co-fondatore del noto brand di moda Liu Jo, in qualità di socio investitore, FIM in soli due anni ha saputo ritagliarsi il perfetto spazio all’interno di un mercato ricco di realtà affermate.

Forte di una solida rete internazionale di dealer, FIM partecipa a tutte le principali fiere di settore, nazionali ed estere, e a breve amplierà la gamma con nuovi modelli: 470 Regina open (anteprima al Cannes Yachting Festival 2022), 490 Contessa coupé (anteprima al Boot Düsseldorf 2023), un 40 piedi e un 60 piedi in tre versioni, open, coupé e flyingbridge.

Per far fronte alle richieste di un mercato internazionale, FIM ha deciso di aumentare la propria capacità produttiva trasferendosi in una nuova sede di 5000 metri quadrati

fimotoscafi.com

Emanuele Donald Zenoni

Emanuele Donald Zenoni

emanuelezenoni@gmail.com

Ultime da Yacht

RSY 38m EXP M/Y EMOCEAN

Non il classico explorer yacht…uno stile contemporaneo con linee decise e spazi confortevoli. Precedente Successivo Una