Roma-si-è-svegliata-Donato-Stuarr-Interiors-Living

ROMA SI È SVEGLIATA

Siamo nel bel mezzo di una visione, a un passo dal cielo e dalla storia; circondati dai palazzi barocchi di Roma le cui finestre lasciano intravedere opulenti tendaggi fatti di velluti e sete.

Un’oasi urbana contemporanea e metropolitana, bella da vedere e facile da vivere… Architetti e designer sono sempre stati promotori di grandi cambiamenti, outdoor ed indoor, nel privato e nel pubblico. Quando Roma ha chiamato Massimiliano Fuksas a realizzare la sua “Nuvola” abbiamo recepito forte e chiaro il suo messaggio!

Poi con l’affluenza massiccia a “Roma Arte in Nuvola”, prima edizione di una Contemporary Art Fair degna di una Capitale, abbiamo messo un piede nel futuro.

Adesso, varcando la soglia di questa irresistibile casa capitolina, possiamo affermare che il miracolo è in atto.

Rosaria di Donato, della Stuarr Interiors, lavorando spalla a spalla con i suoi committenti, ormai divenuti “famiglia”, ha giocato magistralmente tre assi nella manica, arte, vintage e design, creando per loro il contenitore perfetto.

Gaia, giovane e creativa, questa penthouse tutta pop e stile inizia dalla gas station, un’autentica pompa di benzina degli anni ’60 che ci accoglie all’entrata con ironia.

Il cuore della casa è caratterizzato da una grande apertura in vetro temperato che taglia il soffitto lasciando partecipare il piano inferiore a quello superiore, in una sorta di conviviale continuità. Una volta aperte le grandi vetrate, la luce naturale invade tutto e tutti, tanto che l’esterno e l’interno si confondono.

Questo ha permesso all’interior di colorare le pareti usando tonalità sartoriali che vanno dal grigio piombo al petrolio passando dal nero.

Per quanto riguarda le pareti, in questo contesto sarebbe più giusto definirle complementi d’arredo, moduli, o contenitori: quasi ovunque infatti, tranne che nella zona notte, non raggiungono il soffitto interpretando il ruolo di quinte.

Roma-si-è-svegliata-Donato-Stuarr-Interiors-Living

Uno spazio che qui a Roma potrebbe essere definito banalmente un loft, se non fosse che questi veri e propri totem ne delimitano gli ambienti.

Arredamenti e imbottiti sono stati cuciti addosso per ogni soluzione dalla Stuarr Interiors, che storicamente a Roma rappresenta i migliori e più avanguardisti brand dell’arredamento.

“È stato un lavoro meticoloso e cavilloso, ma bellissimo! Ho potuto esprimere il mio concetto di design ai massimi livelli portando qui le firme italiane più glamour” ci racconta la designer.

“L’elenco sarebbe lunghissimo. Cito Cassina, Cappellini, Baxter, Rimadesio per le cabine armadio, Zanotta per i letti. Modulnova ha creato una cucina geniale a misura, su mio disegno, completa di ogni comfort ma raccolta in tre eleganti volumi cubici che si affacciano sul pranzo.

Roma-si-è-svegliata-Donato-Stuarr-Interiors-Armadio

Vestono la casa oggetti di rilevante importanza, perché ne rappresentano la personalità. I proprietari mi avevano raccontato di essere entrambi amanti del bello, con un’attitudine a sacrificare il pratico all’estetica.

Una casa non è mai finita finché si nutre delle proprie passioni e dei viaggi. Quadri e oggetti potranno ancora caratterizzarla, così come un mobile potrà essere sostituito. Solo Artù, il loro capolavoro a quattro zampe, è insostituibile”. E pensare che per decenni nelle linee guida delle case romane la parola chiave era “conservazione”.

Siamo davanti a una giovane coppia che ha sbagliato città, o finalmente Roma si è svegliata?

Interior Designer Rosaria Di Donato (Stuarr Interiors) – Ph. Marinella Paolini - Testo Biba Mogherini Scarfagna

Ultime da Home Design

COLLEZIONISTA DI EMOZIONI

Abitare la quotidianità attraverso spazi studiati e realizzati per emozionare, circondati da tanta bellezza. Emozionante ed

MODERNA ELEGANZA    

Rilettura e valorizzazione degli spazi per questa ristrutturazione dove regnano armonia ed eleganza. Moderna, essenziale e

LOOK METROPOLITANO

Posizionato sul lungomare Caracciolo, questo appartamento gode della splendida vista della Villa Comunale e di tutto

CHARME QUOTIDIANO 

A Porta Romana, uno dei quartieri con più charme della città di Milano, lo Studio Martin