paradiso terrestre dentrocasa gennaio 2017
paradiso terrestre dentrocasa gennaio 2017

PARADISO TERRESTRE

/

 

Acqua cristallina, lunghe distese di sabbia bianca e vegetazione rigogliosa. Seychelles, una meta ideale per una vacanza esotica.

testo e ph betty colombo

Chiudete gli occhi. Provate a immaginare un mare verde smeraldo con acqua a 27 gradi così limpida da permettere una visibilità di 30 metri. Immaginate di sdraiarvi su una spiaggia con sabbia soffice come borotalco ricavata da millenni di erosione corallina. Qualcuno vi porta un cocktail mentre sopra di voi le palme si muovono dolcemente. Benvenuti a Mahe, una delle 115 isole dell’arcipelago delle Seychelles. Oggi siamo qui. Approdare su uno di questi lembi di terra emersi dall’Oceano Indiano porta già un certo benessere, un senso di pace interiore. Se poi la scelta prevede di alloggiare al Constance Ephelia, il viaggio si preannuncia indimenticabile. La struttura è un connubio perfetto tra la natura selvaggia e lo stile più raffinato. Un cinque stelle in cui rilassarsi ma anche provare diverse esperienze, alla scoperta della destinazione e di chi la abita. Affacciato sulle acque del Parco Nazionale marino di Port Launay, è un vero piacere per gli occhi: rocce di granito rosa e nero, spiagge bianche e tartarughe marine che nuotano nella baia. Una vegetazione prepotente da vivere attraverso le pareti attrezzate per il free climbing o per lanciarsi con la zip-line. Non solo, a disposizione degli ospiti ci sono i kayak con cui affrontare il mare o raggiungere anfratti tra le mangrovie dove si nascondono intere famiglie di granchi rossi. Per chi preferisce la quiete, troverà un’accoglienza di totale relax in cui la funzionalità abbinata al lusso garantirà una vacanza tranquilla. La U Spa by Constance potrebbe coccolarvi attraverso trattamenti all’aroma di vaniglia (tipica delle isole), ylang ylang o cocco. Nuovissime le idee per rigenerare i vostri piedi, attraverso i trattamenti firmati dal podologo delle star, Brice Nicham. Ovviamente non manca lo yoga da svolgersi sugli scogli di fronte al mare e, per scatenare i sensi, cinque ristoranti diversi in grado di appagare ogni appetito a tutte le ore. La cucina del Constance Ephelia si offre attraverso il talento dello chef seychellese Joel che propone piatti fusion ispirati ad Africa, Asia ed Europa. La maggior parte degli ingredienti provengono dai produttori locali che assicurano piatti freschissimi; in particolare le portate di pesce sono veri capolavori culinari. In più, per chi lo desidera, è possibile imparare i segreti della cucina creola con una cooking class e riportare questi esotici sapori anche a casa.

Ultime da Hotel & Resort

RELAX A TUTTO GLAMOUR!

Carattere e charme per l’Hôtel du Léman che, fresco di ristrutturazione, si rifà il trucco sfoggiando