temperamento-estroso-feb-24

TEMPERAMENTO ESTROSO

06/02/2024

La recente ristrutturazione dà vita e carattere a questa abitazione anni ’80, con tocchi di colore, geometrie e omaggi al Déco.

Ci troviamo appena fuori dal centro storico di Campobasso.

L’architetto Angelo Luigi Tartaglia, con studio in Roma, si è interessato ai lavori di ristrutturazione. La costruzione risale agli anni Ottanta, ma nel 2020 è stata oggetto di efficientamento energetico, all’interno del programma di finanziamenti per il rilancio dell’economia.

L’abitazione si sviluppa su tre piani, al piano terra si trova l’ingresso un locale destinato a deposito e una scala che porta ai due piani superiori. Al primo piano, una ampia cucina, un soggiorno pranzo e un bagno per ospiti.

Durante i lavori di ristrutturazione l’architetto Tartaglia ha pensato di ridurre l’ambiente della cucina per privilegiare maggiormente l’area zona giorno, che è stata suddivisa in zona conversazione, zona lettura con il camino e zona pranzo.

temperamento-estroso-feb-24

Il leitmotiv dell’intervento, su questo piano, è scandito dal ritmo delle ampie vetrate con profilo in metallo nero e riquadri ad andamento longitudinale. Un omaggio al Déco colto ed avanguardistico del XX° secolo.

La cucina in laccato lucido bianco, schermata dalla zona conversazione da una configurazione ad H delle vetrate, è stata caratterizzata al contempo dall’innesto di alcune componenti laccate in blu cobalto che, in congiunzione all’isola snack, la rendono omogenea.

Un’altra zona filtro è stata disegnata dall’architetto e voluta tra la zona giorno e il bagno ospiti. Un angolo volumetrico costituito da due vetrate separa i due ambienti in modo discreto e non impattante.

temperamento-estroso-feb-24

Al piano superiore mansardato si accede alla zona notte e al bagno. La camera da letto principale, pur se mansardata, ha un’altezza superiore allo standard, in quanto i solai delle falde sono a vista.

Il bianco alle pareti è stato smorzato dagli interventi sui solai del mobile settimino e da alcuni decori. L’altra stanza è stata connessa e trasformata in grande cabina armadio-spogliatoio, sostituendo così la terza camera da letto.

Progetto Arch. Angelo Luigi Tartaglia Foto Gianni Franchellucci Testo Roberto Paulo Prall

Argomenti

Seguici su

Ultime da Home Design

porsche-lifestyle-feb-24

PORSCHE LIFESTYLE: FEBBRAIO 2024

Questo mese per la rubrica Porsche Lifestyle presenteremo gli articoli della sezione “Home” Dal numero di gennaio abbiamo inaugurato uno spazio sulla
eleganza-e-tradizione-feb-24

ELEGANZA E TRADIZIONE

Storia e attualità, fra disegno moderno ed elementi di recupero regalano un nuovo mood a questa villa ricca di fascino e di
un-sogno-sul-lago-feb-24

SOGNO SUL LAGO

La realizzazione di un desiderio, dalla ricerca del luogo alla scelta del progetto e dei materiali, fino alla definizione dei minimi dettagli.
al-suo-cospetto-feb-24

AL SUO COSPETTO

Sulla sponda bresciana del Lago di Garda una villetta di nuova costruzione si affaccia sul panorama e si integra al paesaggio, investita
spazi-sospesi-feb-24

SPAZI SOSPESI

Il sole solleva una brezza soffice e risveglia cautamente il paese ancora assonnato che di lì a poco si animerà al ritmo
Vai a

Don't Miss