ACQUA SOLE INFINITO DENTROCASA APRILE 2014
ACQUA SOLE INFINITO DENTROCASA APRILE 2014

ACQUA, SOLE E INFINITO

Sulla costa bresciana del Lago di Garda un loft abbraccia il paesaggio circostante, oltre ogni limite.

fornitura pavimenti e rivestimenti art by ripa – ph andrea dal prato – testo anna zorzanello

Sulla sponda bresciana del Lago di Garda un residence di recente costruzione si presenta come un meraviglioso gioiello incastonato tra il cielo e le colline. Situato in posizione elevata, offre la vista di un meraviglioso panorama da qualsiasi punto di osservazione: sia che ci si trovi in giardino, che nella splendida piscina a sfioro o all’interno di uno degli appartamenti; il contatto visivo con l’acqua, il sole e l’infinito è costante e corroborante: il luogo non può che generare un grande senso di benessere. Qui il respiro si fa leggero e la natura circostante dà nuovo sprint alle giornate. In queste pagine scopriamo uno dei loft che beneficiano di quest’angolo di paradiso. La dimora ha uno sviluppo longitudinale, si distribuisce in grandi spazi e la zona giorno è organizzata a open space.

Oltre la tipologia planimetrica, conferiscono prestigio all’immobile anche le forniture e i materiali di lusso, la domotica e le grandi vetrate che sostituiscono le pareti delle facciate fronte lago. Affacciandosi su un’estesa terrazza e annullando completamente ogni ostacolo murale tra indoor e outdoor, il loft abbraccia l’intero paesaggio. Il risultato è un’amplificazione immediata degli interni e una visuale esterna sempre diversa, in base alle ore e alle stagioni. Un vero incanto che, quando si desidera oscurare, scompare dietro a tende allineate lungo le finestre, per poi tornare ad affascinare di giorno e di notte.

Il luminoso open space con caldo parquet è suddiviso in tre aree tramite arredi e complementi bianchi, in stile moderno e minimalista: il living è definito dal divano e dalla poltrona, posizionati intorno a un importante tappeto nelle tonalità del grigio; seguono la cucina, composta da mobili bianchi in una disposizione ad elle, e l’area pranzo allestita all’estremità opposta. Tra gli ambienti notturni, la camera padronale guarda il panorama e si riempie di luce: la stanza è ancora minimalista e alle spalle del letto, dietro a una parete di vetro, “si scopre” il bagno privato, a differenza di quello di servizio che, invece, “si copre” di eleganti rivestimenti in legno.

 

Ultime da Le nostre case

BAGLIORI E DESIGN

Una villetta di nuova costruzione per una giovane famiglia che ama la bellezza e il comfort

DENTRO LA STORIA

Vivere nelle trame del passato con la bellezza e il comfort che solo la storia moderna