nel segno della natura dentrocasa luglio 2017
nel segno della natura dentrocasa luglio 2017

NEL SEGNO DELLA NATURA

[Best_Wordpress_Gallery id=”453″ gal_title=”SEGNO-NATURA-PHOTO”]

Ambienti ariosi ed essenziali avvolti da un panorama mozzafiato

progettazione YLAB Arquitectos • testo roberto begnini • foto gianni franchellucci

Alle pendici di un pendio, nella zona di Bellaterra – nell’area metropolitana di Barcellona – lo sguardo viene catturato da un’architettura “organica” magistralmente progettata dagli architetti Tobias Laarmann e Yolanda Yuste López dello studio YLAB Arquitectos. Una contemporanea fattoria a due passi dalla stravagante città di Barcellona, ubicata in prossimità del Parco Naturale di Collserola, una straordinaria ed estesa oasi per fauna e flora. La forza della natura si respira anche in questa casa che si estende con esuberanza verso l’outdoor in un continuum garbato e costante. Oltrepassando l’ingresso si percepisce istantaneamente il contrasto con la tradizione del luogo: questa diversità diviene un segno distintivo rendendo la casa “estranea” al contesto. Qui si respira un’atmosfera minimal, che riesce a fondere nelle geometrie pure dell’architettura gli originali arredi disegnati da YLAB Arquitectos, i sottili accostamenti cromatici e i materiali ricercati. Il rigoroso bianco avorio delle pareti e dei pavimenti è interrotto solo dai toni neutri scelti per gli imbottiti e dal colore del pregiato legno tropicale di Etiomé. L’algida staticità della monocromia è smorzata dall’estrema vivibilità degli spazi, pensati per la convivialità e dal dialogo con l’esterno, dove la piscina e il giardino permettono di godere appieno dello splendido sole spagnolo. Non mancano i colori della natura che interagiscono costantemente con la casa divenendone parte integrante, a partire dalla presenza del legno pregiato, che ricorda la corteccia degli alberi. Questa corrispondenza sintetizza il concept attorno al quale ruota l’intero progetto: l’assenza di confini tra interno ed esterno. Al piano terra si trovano il living, l’area pranzo e la cucina, strategicamente separati da un grande camino in pietra calcarea. La camera padronale, sull’altro lato, si apre sulla terrazza posteriore attraverso un sistema di pannelli che permettono alla stanza di risultare en plein air. Al piano superiore si trovano le restanti camere separate da un corridoio che diventa un’originale sala d’intrattenimento. L’assoluta purezza rende protagonisti lo studio delle linee, nonché il gioco dei volumi e dei pieni e dei vuoti, che permette alla luce di invadere gli spazi. Nulla è lasciato al caso, compreso lo studio illuminotecnico, infinito e mutevole, capace di garantire giochi di luci e ombre. Gli architetti hanno accettato la sfida e progettato questa grande casa dimostrando che il lusso può essere semplicemente l’assenza di compromessi.

 

[ap_divider color=”#CCCCCC” style=”solid” thickness=”1px” width=”100%” mar_top=”20px” mar_bot=”20px”]

 

IN THE NAME OF NATURE

Airy and essential spaces are shrouded by a breath-taking view.

Planning by YLAB Arquitectos • Text written by Roberto Begnini • Photography by Gianni Franchellucci

On the slopes of a hillside in the territory of Bellaterra – in the urban area of Barcelona – eyes are caught by an “organic” architecture skillfully designed by architects Tobias Laarmann and Yolanda Yuste López from YLAV Arquitectos studio. A contemporary farm around the corner from the bizarre city of Barcelona and located close to Collserola Natural Park – a vast and incredible oasis for plants and animals –. The strength of nature permeates this house too and is exuberantly spread towards the outdoor in a gentle and steady continuum. As soon as overstepping the entrance, the contrast with the tradition of that place can be instantaneously perceived. This difference becomes a distinctive sign making the house “unrelated” to the background. Here the prevailing atmosphere is minimal and able to join original furniture designed by YLAV Arquitectos with pure architectural layouts, blending sough-after materials with sharp color combinations. The rigorous ivory white shade painted on walls and floors is just stopped by neutral colors – chosen for upholstered furniture – and by the color of fine tropical wood from Etiomé. That frosty monochrome static nature is toned down by the extreme livability of spaces – especially designed for conviviality – and by the conversation with exteriors – the swimming pool and the garden allows you to fully enjoy the magnificent Spanish sun. Nature colors are not missing and they repeatedly interact with the house, becoming a part of it, starting from the fine wood that calls to mind the bark of trees. This match summarizes the core concept of the whole project: the lack of borders between interiors and exteriors. Kitchen, living space and dining area are on the ground floor, strategically separated by a great limestone fireplace. The master bedroom, located on the other side of the house, opens on a rear terrace which – thanks to a panel system – turns the room into an “en plein air” space. On the upper level, left over bedrooms are separated by a corridor that becomes an original entertainment lounge. The absolute pureness reveals the study of lines as one of the main characters; the volumes game – concerning solids and voids – allows the light to floods spaces. Nothing is left to chance, including the endless and changeable illumination project that promises plays of light and shadows. Architects met the challenge and designed this great house by proving that luxury can simply be the lack of compromises.  

 

Ultime da Le nostre case

BAGLIORI E DESIGN

[Best_Wordpress_Gallery id=”862″ gal_title=”BAGLIORI-E-DESIGN”] Una villetta di nuova costruzione per una giovane famiglia che ama la bellezza

VIVERE IN UN’EMOZIONE

[Best_Wordpress_Gallery id=”863″ gal_title=”VIVERE-IN-UN-EMOZIONE”] Carattere ed emozione per questo chalet a Madonna di Campiglio dove la natura

GLAMOUR IN COSTA AZZURRA

[Best_Wordpress_Gallery id=”864″ gal_title=”GLAMOUR-COSTA-AZZURRA”] Un ambizioso progetto architettonico fa di questa villa sulla Costa Azzurra un piccolo

DENTRO LA STORIA

[Best_Wordpress_Gallery id=”865″ gal_title=”DENTRO-LA-STORIA”] Vivere nelle trame del passato con la bellezza e il comfort che solo

OLTRE L’INFINITO

[Best_Wordpress_Gallery id=”866″ gal_title=”OLTRE-INFINITO”] Incastonata nella roccia delle colline bergamasche, una villa si sviluppa su più livelli