Trofeo MilleMiglia

SABINE MARCELIS REALIZZA I TROFEI PER LA 1000MIGLIA 2024

14/06/2024

Le coppe e le medaglie della 1000 Miglia sono state disegnate da Sabine Marcelis, presentate da Palazzo Monti.

Per il terzo anno consecutivo le coppe e le medaglie sono state disegnate da Sabine Marcelis, presentate da Palazzo Monti per la celebrazione degli inossidabili rapporti umani, anche nella professione tra l’artista ed Edoardo Monti.

Quest’anno, per la 42ª edizione, Marcelis ha creato nel suo studio di Rotterdam la coppa e le medaglie ispirandosi alle forme iconiche dei trofei delle prime edizioni e celebrando il profondo e inossidabile legame tra pilota e copilota. La nuova coppa è composta da due elementi, ciascuno simbolo dei due protagonisti: un oggetto singolare quando separato, ma completo solo quando unito.

Anche le medaglie, consegnate alle prime 30 auto classificate, celebrano la forza della coppia, con uno strato di fondo rosso che rappresenta l’itinerario della gara e uno strato trasparente superficiale che riporta l’ordine di arrivo, il logo della gara e le date.

Edoardo Monti e Sabine Marcelis

Dal 2022, Edoardo Monti, Sabine Marcelis e la 1000 Miglia collaborano nella creazione di coppe, premi e installazioni artistiche che arricchiscono questa storica esperienza.

Per la 40ª edizione del 2022, Marcelis ha creato coppe e medaglie ispirate alla storia e ai colori della leggendaria corsa. Per la 41ª edizione del 2023, in occasione di Brescia Bergamo Capitale della Cultura, la designer olandese e il curatore italiano hanno ideato una grande installazione che reinterpreta artisticamente otto elementi dell’auto, come pneumatici, volante e ammortizzatori; questa installazione è stata donata all’Università di Ingegneria di Brescia, dove è tuttora visitabile da studenti e pubblico.

L'installazione collocata in Piazza VIttoria da Sabine Marcelis per l'edizione 2023

Il processo creativo di Marcelis e la curatela di Monti seguono il designer Marc Newson nella creazione dei premi per 1000 Miglia, con opere che fondono ricerca e sperimentazione dei materiali per ottenere nuovi effetti visivi.

La luce, attraversando le creazioni, dona loro un aspetto dinamico, ammorbidendo le forme rigide della resina e richiamando la velocità delle auto. La trasparenza dei materiali, a volte cristallina, altre lattiginosa, illumina i bordi delle coppe e delle medaglie, culminando in un tripudio di colori cangianti che conferiscono al rosso della 1000 Miglia sfumature uniche.

ABOUT PALAZZO MONTI palazzomonti.org / @palazzomonti

ABOUT EDOARDO MONTI @edoardomonti

ABOUT SABINE MARCELIS sabinemarcelis.com / @sabine_marcelis

ABOUT 1000 MIGLIA 1000miglia.it / @millemigliaofficial

Argomenti

Seguici su

Ultime da Lifestyle

soho-house-apre-a-milano

SOHO HOUSE APRE A MILANO

Soho House Milano aprirà nei prossimi due anni nel cuore della città meneghina. Bisognerà aspettare ancora qualche anno prima di poterlo vedere
praga-vibes

PRAGA VIBES

La rivista selezionata come media internazionale nella speciale giuria del premio “Interior of the Year” per la Repubblica Ceca e Slovacca Pulsa
roma-e-la-sua-nuova-primavera

ROMA E LA SUA NUOVA PRIMAVERA

Zanichelli recita al vocabolo “Primavera” cfr stagione dell’anno che dura 92 giorni e 21 ore, dall’equinozio di primavera (21 marzo) al solstizio
Vai a

Don't Miss