Onda-321L-Superyacht-tender-Yacht-club

ONDA 321L, L’EVOLUZIONE DEI SUPERYACHT TENDER

Completamente customizzabile, il nuovo capolavoro Onda, è caratterizzato da linee moderne e slanciate

Un tempo i tender per superyacht venivano usati quasi esclusivamente come “taxi”.

A cambiare le carte in tavola è ora l’Onda 321L, del cantiere greco Onda Tenders. Il suo look moderno e le soluzioni di bordo lo rendono ideale anche per trascorrere intere giornate a bordo e per una navigazione più lunga di quella del semplice trasporto da terra.

Completamente customizzabile in base alle esigenze dell’armatore, l’Onda 321L si distingue per il perfetto equilibrio tra spazio esterno e interno.

Onda-321L-Superyacht-tender-Yacht-club

«Abbiamo sempre puntato a espandere le possibilità per il mercato dei tender limousine – ha commentato George Riginos, CEO di Onda Tenders –. Su un’imbarcazione di questo calibro si possono trovare finiture di lusso e maestria eccezionale, che non vanno a scapito di velocità, flessibilità e praticità. Onda Tenders è concentrata sul costruire limousine che possano offrire tutte queste caratteristiche a una nuova generazione di clienti esigenti».

Il risultato di questa filosofia è proprio il tender limousine Onda 321L. Lungo 9,75m, offre spazio interno per un massimo di 10 passeggeri.

Onda321L-Superyacht-tender-Yacht-club

La cabina è completamente accessoriata, così da garantire il massimo comfort ed è provvista di skylight retraibile, sistemi audiovisivi di ultima generazione, frigorifero, macchina per il caffè espresso e console di navigazione anteriori o posteriori.

A disegnare il layout è stato il pluripremiato studio scandinavo Mannerfelt Design team, che ha optato per un look esterno sofisticato e raffinato.

Questo si unisce a prestazioni che raramente si vedono su scafi di questo tipo: l’Onda 321L è infatti in grado di raggiungere una velocità di 42 nodi grazie all’innovativa carena con doppio step e a una coppia di propulsori Volvo Penta D3 da 220 cavalli ciascuno.

Onda-321L-Superyacht-tender-Yacht-club

Gli ambienti esterni – caratterizzati da linee moderne e slanciate in perfetto stile Onda – sono sfruttati al massimo e dotati di ampi prendisole (una vera rarità tra i limotender), piattaforme da bagno per l’accesso diretto all’acqua e di uno spazio sul ponte scoperto per godere appieno la vita all’aria aperta.

Onda-321L-Superyacht-tender-Yacht-club

Internamente, non poteva mancare la presenza di un moderno impianto di aria condizionata. Il layout di questo limousine tender si divide in tre aree.

La timoneria è posizionata a prua, così da avere la massima visibilità possibile e il totale controllo della barca in ogni fase di manovra. Questa postazione può accogliere il timoniere e un membro dell’equipaggio ed entrambi hanno a portata di mano tutto l’equipaggiamento necessario.

La sezione poppiera accoglie invece una grande piattaforma per l’imbarco e lo sbarco dei passeggeri. L’imbarcazione può contare, inoltre, sulla tecnica di laminazione ultraleggera di Onda, che utilizza una combinazione di materiali compositi, tra i quali spicca il carbonio vinilestere.

ondatenders.com

Onda321L-Superyacht-tender-Yacht-club
Emanuele Donald Zenoni

Emanuele Donald Zenoni

emanuelezenoni@gmail.com

Ultime da Yacht Club