Alchimia-dello-spazio-Sabine-Marcelis-Febbraio-Living

ALCHIMIA DELLO SPAZIO

Designer meticolosa, Sabine Marcelis ha trasformato lo spazio di un magazzino facendone la sua abitazione.

Nota per la meticolosa e innovativa sperimentazione sui materiali e sui processi di trasformazione ad essi legati, Sabine Marcelis ha dato vita ad uno spazio davvero sorprendente.

Una generosa superficie regolare, completamente libera da partizioni, sfocia su una terrazza protetta da barriere che regolano l’irraggiamento solare e regalano grande privacy. Attraverso soluzioni inusuali, che utilizzano tende a soffitto per separare gli ambienti, si è creato un luogo ideale per la vita quotidiana, adatto a feste, servizi fotografici e momenti mondani.

La valorizzazione di superfici essenziali e materiche fa della struttura una quinta scenografica sulla quale Sabine ha lavorato con grande audacia.

Come per esempio nelle pareti in mattoni a vista tinteggiate di bianco e nel pavimento in resina, illuminati da una dinamica luce naturale derivante dalle grandi vetrate scorrevoli perimetrali.

Grazie all’esperienza e all’abitudine a collaborare con figure del design, il risultato di questo lavoro è un insieme di aspetti pragmatici e teorici che rendono l’abitazione un qualcosa di indefinito. Uno spazio espositivo dove ogni elemento ha una propria identità che, accostata alle circostanti, forma un ambiente suggestivo per l’anima e funzionale per il corpo.

Nasce così la grande libreria a parete, leggera nelle forme e nello spazio vuoto, come se volesse mostrarsi nuda, disponibile ad accogliere la conoscenza contenuta nei libri. Grande sinuosità nelle sedute che contrappongono materiali estremamente diversi come i tessuti sgargianti, il metallo sagomato lucido, il cuoio, il legno e una maglia metallica tridimensionale.

Alchimia-dello-spazio-Sabine-Marcelis-Febbraio-Bedroom

Sorprendente la camera, dove un letto centro stanza è separato dallo spazio living attraverso un elegante tendaggio scorrevole sospeso al soffitto: capace di trasformarsi in base ai vari momenti della giornata e alle esigenze del momento, è il luogo appartato dove riposare così come elemento caratterizzante di un living non convenzionale.  

Interior Design Sabine Marcelis – Ph and Styling Michele Biancucci e Chiara Virgili – Testo Arch. Roberto Poli

Ultime da Home Design

EMOZIONI DA TOCCARE

I rivestimenti vanno alla ricerca di nuove espressioni ed emozioni e personalizzano gli ambienti con fascino.

AMABILE PRIVACY

In una dimora sulle colline bergamasche, privacy, armonie cromatiche e intime atmosfere: un binomio elegante per

ARMONIA QUOTIDIANA

Ambienti armonici dove l’eleganza e il comfort diventano alleati del vivere la casa in tutte le

CUORE E LEGGEREZZA

Il fascino di un’eleganza essenziale e pura fa di questa casa un luogo accogliente e ricco

SOTTO-SOPRA IN BELLEZZA

Nella calma della campagna, prende forma una struttura abitativa ben integrata nella natura e ispirata alla