un-po-storia-un-po-glamour

UN PO’ STORIA UN PO’ GLAMOUR

08/04/2024

L’essenzialità gioca il suo ruolo fondamentale in questo progetto. La ristrutturazione ha rinnovato un pezzo di storia creando un habitat pieno di fascino.

Restaurata dall’architetto Wespi de Meuron, questa abitazione sita a Scaiano, in Svizzera, caratterizzata da un rivestimento in pietra, è stata un tempo considerata un edificio raro, ora preservato dal villaggio storico confinante con la casa.

Il grande svantaggio del sito è stata l’assenza di una strada adeguata: l’unico modo per spostarsi era a piedi e ciò ha reso molto difficoltose le operazioni di restauro.

La casa in sé è compatta e contenuta, con ingresso dal piano terra e dal piano superiore. Tra le varie modifiche apportate anche la realizzazione di un ulteriore bagno al piano interrato, scavando il sottosuolo, poiché, essendo la casa di modeste dimensioni non c’era abbastanza spazio fuori terra. Anche il vecchio tetto è stato variato con uno piano, ottenendo così una nuova forma astratta, moderna e allo stesso tempo antica, visto l’utilizzo dei materiali recuperati (pietre naturali).

un-po-storia-un-po-glamour

Gli spazi interni sono caratterizzati da diversi livelli, collegati tra loro da tante piccole scale che danno carattere alla casa. Molte delle aperture sono state posizionate strategicamente per far entrare la luce fino al seminterrato.

L’arredo, essenziale e minimalista, lascia che sia l’essenza del luogo a parlare e a infondere calore e accoglienza. Un’eleganza sobria avvolge i volumi e la luce infonde vigore alle superfici “arredando” il vuoto volutamente lasciato.

un-po-storia-un-po-glamour

Il risultato è quello di una casa-vacanze particolare e suggestiva, un rifugio per viaggiatori che desiderano rilassarsi in ambienti esclusivi che trasudano storia e modernità, con panoramiche esclusive, tra scorci di lago, montagne e la storica bellezza del villaggio circostante. 

Progetto WESPI DE MEURON - Foto MICHELE BIANCUCCI

Argomenti

Seguici su

Ultime da Home Design

a-me-gli-occhi

A ME GLI OCCHI

https://www.dentrocasa.it/wp-content/uploads/2024/07/ANTEPRIMA-LUGLIO-24-bassa-bassa-1.mp4 Selfportrait, Autoritratto. Uno specchio sulla New Identity di DENTROCASA, quel New Dress inaugurato nel dicembre scorso per dare voce al nuovo
duplice-e-sinuosa-identita

DUPLICE E SINUOSA IDENTITÀ

A Milano una mirata ristrutturazione su misura moltiplica gli spazi di un attico affacciato sulla città, evidenziandone carattere e funzionalità. Nella rinomata
contenitore-e-contenuto

CONTENITORE E CONTENUTO

È ormai giorno e la timida luce del mattino avvolge la stanza di un’aria vaporosa. Una setosa carezza risveglia il paesaggio e
la-casa-e-il-mare-2

LA CASA E IL MARE

Scenari lussureggianti e affascinanti fanno da cornice a questa villa che, prospera di spazi e di dettagli, celebra la bellezza del luogo
colpo-di-fulmine

COLPO DI FULMINE

Questa casa bianchissima sfiora il paesaggio con le sue linee minimaliste e una geometria disegnata con austerità e sguardo razionalista. I creatori
Vai a

Don't Miss