com'è dolce tornar dentroCASA febbraio 2014
com'è dolce tornar dentroCASA febbraio 2014

COM’è DOLCE TORNAR…

All’interno di una vasta tenuta agricola il recupero di un’antica villa padronale ha creato nuovi ed eleganti spazi residenziali, in stile shabby chic.

progettazione d’interni far arreda – ph celeste cima – testo anna zorzanello

 

Non lontano dalla città, tra le coltivazioni di una campagna fertile e assolata, i proprietari della villa settecentesca situata in una grande tenuta agricola decidono di ristrutturarne gli interni, realizzandone un inedito complesso residenziale. Il recupero e la valorizzazione dell’immobile hanno portato così alla creazione di diversi alloggi esclusivi, tra i quali l’abitazione presentata in queste pagine. Affidata allo staff di progettisti di Far Arreda, tale dimora nasce soprattutto come rifugio personale di una coppia, che vi torna sempre con grande desiderio di “casa”: entrambi, infatti, per motivi professionali sono spesso lontani. Per questo, fin dall’inizio, gli ambienti sono stati studiati per essere molto accoglienti. Gli stessi proprietari hanno contribuito con interesse alla scelta dello stile e dell’arredo, consapevoli di ciò che veramente li avrebbe soddisfatti al rientro dai loro viaggi. Il team di professionisti Far Arreda li ha dunque accompagnati nella resa di ciò che prima della ristrutturazione era stato da loro solo pensato e immaginato. Uniti nella regia del progetto, proprietari e interior sono stati “attori e comparse” di uno stesso film, la cui messa in scena continua a riscuotere grandi applausi. Suggerito dalla proprietaria, lo stile shabby chic contraddistingue tanto gli spazi diurni quanto gli ambienti della zona notte. Gli arredi di legno, spesso di recupero e ridipinti, i tessuti e l’uso di materiali “poveri” compongono insiemi caldi e dal sapore antico. Un grande salone con soppalco attrezzato a studio comprende l’area salotto e l’area pranzo, mentre la cucina con tavolo e panca ad angolo si apre sul corridoio, rivestito da una chiara boiserie di legno. La camera padronale rivela la voglia di relax: accanto al romantico letto con testiera a forma di cuore, la vasca idromassaggio invita a sciogliere lo stress accumulato. Infine, ogni stanza è valorizzata dai dettagli ricercati personalmente dalla coppia: eterogenea la scelta delle porte interne, originale l’uso di lavabi in pietra nel bagno padronale, fantasiosa la scritta sul vetro della doccia.

Ultime da Le nostre case

BAGLIORI E DESIGN

[Best_Wordpress_Gallery id=”862″ gal_title=”BAGLIORI-E-DESIGN”] Una villetta di nuova costruzione per una giovane famiglia che ama la bellezza

VIVERE IN UN’EMOZIONE

[Best_Wordpress_Gallery id=”863″ gal_title=”VIVERE-IN-UN-EMOZIONE”] Carattere ed emozione per questo chalet a Madonna di Campiglio dove la natura

GLAMOUR IN COSTA AZZURRA

[Best_Wordpress_Gallery id=”864″ gal_title=”GLAMOUR-COSTA-AZZURRA”] Un ambizioso progetto architettonico fa di questa villa sulla Costa Azzurra un piccolo

DENTRO LA STORIA

[Best_Wordpress_Gallery id=”865″ gal_title=”DENTRO-LA-STORIA”] Vivere nelle trame del passato con la bellezza e il comfort che solo

OLTRE L’INFINITO

[Best_Wordpress_Gallery id=”866″ gal_title=”OLTRE-INFINITO”] Incastonata nella roccia delle colline bergamasche, una villa si sviluppa su più livelli