respirare l'arte luglio14
respirare l'arte luglio14

RESPIRARE L’ARTE

Affacciata sul Lago di Lugano un’elegante dimora diviene una “esclusiva” galleria d’arte dal taglio contemporaneo.

progettazione luisella valtorta per dilmos – ph e testo betty colombo

È proprio vero che la casa è un nido, uno spazio che, a piccole pennellate, ci racconta e ci avvolge per essere il luogo accogliente più simile a noi. Ci sono immobili scarni, interamente organizzati da terzi e quindi… impersonali; e poi esistono appartamenti che si animano di aree “caratterizzanti”, come il living che vi presentiamo, in cui ogni angolo racconta uno strappo d’intimità, uno spazio in continuo “work in progress” perché la vita cambia e, con lei, cambiano le persone. Collocato in Svizzera, si inserisce in una posizione strategica che domina il Lago di Lugano pur restando in un contesto tranquillo; la sua ideazione nasce dalla carta, dal nulla, solo dalla scelta del luogo e dall’esigenza di avere un appartamento con grandi vetrate ed un giusto quantitativo di luce. La padrona di casa, esperta conoscitrice ed estimatrice dell’arte contemporanea, voleva personalizzare un ambiente in cui ogni opera della sua collezione trovasse il giusto spazio, una corretta dimensione. Il progetto è diventato quindi un viaggio in cui committente e interior designer hanno lavorato spalla a spalla con grande intensità, per realizzare un luogo vivibile in cui l’arte e il design contemporaneo si sposassero in un’armonia perfetta. Ne è emerso un open space dai colori neutri che funge da grande contenitore per la collezione, fin dall’ingresso. Il lungo corridoio iniziale serve a dare spazio ai quadri e alle sculture permettendo di cogliere subito il sapore del living, fatto di piccoli dettagli e grandi significati. Un lavoro magistralmente svolto da Luisella Valtorta di Dilmos, da anni impegnata nella ricerca di nuovi talenti legati all’arte e al design. Quest’ultimo è un elemento determinante nel tessuto della casa, il trait d’union tra la volontà di immergersi nell’opera d’arte e le esigenze legate agli aspetti funzionali del vivere. Sul piano architettonico l’appartamento si divide in tre parti: un’area giorno di ampio respiro con grande cucina al centro dello spazio; due importanti terrazze che creano un legame forte tra interno ed esterno e, in ultimo, l’area notte ricavata in un taglio dell’appartamento molto più intimo e raccolto. La pietra di Fossena percorre tutta la casa, definendo un denominatore comune per ciascuno spazio, una neutralità necessaria a costruire la cornice adatta per molteplici pezzi unici e di grande carattere.

Ultime da Le nostre case

BAGLIORI E DESIGN

[Best_Wordpress_Gallery id=”862″ gal_title=”BAGLIORI-E-DESIGN”] Una villetta di nuova costruzione per una giovane famiglia che ama la bellezza

VIVERE IN UN’EMOZIONE

[Best_Wordpress_Gallery id=”863″ gal_title=”VIVERE-IN-UN-EMOZIONE”] Carattere ed emozione per questo chalet a Madonna di Campiglio dove la natura

GLAMOUR IN COSTA AZZURRA

[Best_Wordpress_Gallery id=”864″ gal_title=”GLAMOUR-COSTA-AZZURRA”] Un ambizioso progetto architettonico fa di questa villa sulla Costa Azzurra un piccolo

DENTRO LA STORIA

[Best_Wordpress_Gallery id=”865″ gal_title=”DENTRO-LA-STORIA”] Vivere nelle trame del passato con la bellezza e il comfort che solo

OLTRE L’INFINITO

[Best_Wordpress_Gallery id=”866″ gal_title=”OLTRE-INFINITO”] Incastonata nella roccia delle colline bergamasche, una villa si sviluppa su più livelli