skiline metropolitano - aprile 2016
skiline metropolitano - aprile 2016

SKILINE METROPOLITANO

[Best_Wordpress_Gallery id=”187″ gal_title=”SKILINE-METRO-PHOTO”]

Un attico contemporaneo dallo stile “minimal barocco”, simbiosi perfetta fra tradizione e rinnovamento.

progetto arch. fulvio massi – ph gianni franchellucci – testo roberto begnini

 

Milano, una città storica, cosmopolita e camaleontica, un tessuto urbano in continua evoluzione. Tradizione e rinnovamento, passato e futuro, una simbiosi di opposti che si attraggono nella capitale italiana del business, della creatività e della moda. L’attico di Alberto Corda, celebre hair stylist milanese, si trova in uno dei luxury building di recente costruzione, ubicato in una delle zone più esclusive e fashion di Milano. La casa si presenta come un enorme spazio aperto, dove le lunghe pareti in vetro consentono allo sguardo di oltrepassare i confini dell’abitare. Partendo da un concetto puramente minimalista e concentrandosi su spazio e comfort, Alberto ha deciso per un arredo essenziale focalizzando l’attenzione sullo studio illuminotecnico, sviluppato dai progettisti Lolli e Memmoli. Questi hanno creato vere architetture di luce che celebrano le decorazioni parietali affidate all’artista Fulvio Massi che, utilizzando una palette cromatica neutra, ha saputo vivacizzare la geometria degli spazi. Secondo Alberto, la capacità di essere “contemporaneo” è un segno di distinzione e, fedele alla sua convinzione, ha chiesto ai designers di essere testimoni dei tempi attuali, di interpretare l’evoluzione per creare uno spazio abitativo unico ed individuale.  Il successo è evidente a prima vista, nel perfetto equilibrio tra la scelta di un arredo puro contrapposto ad interni dal forte impatto decorativo, per un look decisamente “minimal barocco”. L’ingresso coincide con la panoramica zona giorno dove un divano, due tavoli d’epoca e una grande libreria si fondono grazie ad un uso attento di sfumature di beige; le pareti sono una tavolozza di colori simile, dove spiccano due eclettiche poltrone del 1950, presentate in diversi ed audaci tipologie di broccato. Il grande spazio aperto si apre verso la sala da pranzo, quest’ultima decorata con fasce a contrasto cromatico, vive di luce e aria, un tavolo antico reinterpretato nel colore avorio, domina lo spazio unitamente ad una sospensione straordinaria di cristalli colorati, un prezioso pezzo unico dei designers Lolli e Memmoli. La zona notte è conforme ad elevati standard di lusso e comfort; l’ispirazione deriva chiaramente dalla conoscenza di hotel di lusso, dove l’architetto Fulvio Massi ha spesso operato; qui però tutto è personalizzato. Nel cielo di Milano si respira lo stile di vita Zen che permette di prendere le distanze dal caos della città più vivace d’Italia.

Ultime da Le nostre case

BAGLIORI E DESIGN

[Best_Wordpress_Gallery id=”862″ gal_title=”BAGLIORI-E-DESIGN”] Una villetta di nuova costruzione per una giovane famiglia che ama la bellezza

VIVERE IN UN’EMOZIONE

[Best_Wordpress_Gallery id=”863″ gal_title=”VIVERE-IN-UN-EMOZIONE”] Carattere ed emozione per questo chalet a Madonna di Campiglio dove la natura

GLAMOUR IN COSTA AZZURRA

[Best_Wordpress_Gallery id=”864″ gal_title=”GLAMOUR-COSTA-AZZURRA”] Un ambizioso progetto architettonico fa di questa villa sulla Costa Azzurra un piccolo

DENTRO LA STORIA

[Best_Wordpress_Gallery id=”865″ gal_title=”DENTRO-LA-STORIA”] Vivere nelle trame del passato con la bellezza e il comfort che solo

OLTRE L’INFINITO

[Best_Wordpress_Gallery id=”866″ gal_title=”OLTRE-INFINITO”] Incastonata nella roccia delle colline bergamasche, una villa si sviluppa su più livelli