overview - veduta d'insieme - dentroCASA maggio 2016
overview - veduta d'insieme - dentroCASA maggio 2016

OVERVIEW – VEDUTA D’INSIEME

[Best_Wordpress_Gallery id=”296″ gal_title=”OVERVIEW-PHOTO”]

 

Un’architettura organica, in equilibrio con l’ambiente naturale attraverso l’integrazione coerente degli elementi.

progettazione e testo b5 art:.: arch motta + orazi + tondo + ravizza ph adriano pecchio

 

Siamo nel Parco Naturale Orsiera Rocciavrè, in Piemonte. L’andamento plano-volumetrico del terreno ha suggerito lo sviluppo di questa architettura con un’espansione trasversale rispetto al pendio ed una luminosa esposizione a Sud-Ovest. L’organismo architettonico è composto da un corpo lineare che interseca un blocco a doppio volume, semplice nella geometria e tradizionale nell’impiego della pietra, tipica delle costruzioni autoctone. La sua valenza decorativa è rafforzata dagli elementi in acciaio cor-ten, quali la cornice perimetrale e le fasce di formale riallineamento altimetrico delle aperture, che insieme ne sottolineano la griglia formale archetipica. Internamente l’assetto distributivo segue uno schema “a pettine” e prevede una sequenza ordinata di ambienti: studio, cucina, pranzo e antistante terrazza collegata all’ampio giardino; al di là del blocco centrale, che ospita allo stesso livello il living ed al piano mansarda uno studio, si trova l’area notte. Grandi aperture scandiscono la facciata del corpo basso, consentendo la permeabilità visiva nonché il guadagno termico invernale. Il prospetto opposto si presenta invece più massiccio e reticente con piccole aperture, identiche tra loro e poste alla medesima altezza che, all’esterno, sono rese asimmetriche orizzontalmente da cornici di muratura “in sfondato”. Nel vicino blocco a doppio volume, la facciata orientata a Sud viene gestita “rovesciando” lo stesso criterio; l’asimmetria delle bucature esternamente viene riallineata sul piano orizzontale da elementi decorativi in acciaio cor-ten. L’andamento della copertura è di assoluto interesse; da evidenziare la falda del tetto a Nord-Est che rappresenta l’elemento dinamico che, scomponendosi in una patch triangolare, si ripropone all’interno nelle geometrie del soffitto del lungo corridoio lineare, enfatizzate da tagli che ospitano illuminazione a led. Un’architettura capace di rispettare l’ambiente nel quale è inserita…
Gli elementi dell’insieme divengono parte di un unico, equilibrato, organismo.

Ultime da Le nostre case

BAGLIORI E DESIGN

[Best_Wordpress_Gallery id=”862″ gal_title=”BAGLIORI-E-DESIGN”] Una villetta di nuova costruzione per una giovane famiglia che ama la bellezza

VIVERE IN UN’EMOZIONE

[Best_Wordpress_Gallery id=”863″ gal_title=”VIVERE-IN-UN-EMOZIONE”] Carattere ed emozione per questo chalet a Madonna di Campiglio dove la natura

GLAMOUR IN COSTA AZZURRA

[Best_Wordpress_Gallery id=”864″ gal_title=”GLAMOUR-COSTA-AZZURRA”] Un ambizioso progetto architettonico fa di questa villa sulla Costa Azzurra un piccolo

DENTRO LA STORIA

[Best_Wordpress_Gallery id=”865″ gal_title=”DENTRO-LA-STORIA”] Vivere nelle trame del passato con la bellezza e il comfort che solo

OLTRE L’INFINITO

[Best_Wordpress_Gallery id=”866″ gal_title=”OLTRE-INFINITO”] Incastonata nella roccia delle colline bergamasche, una villa si sviluppa su più livelli